Charlene di Monaco, fuga di notizie. Quanto è arrivata a pesare: la drammatica scoperta

La principessa di Monaco e le sue condizioni di salute sono ancora al centro di speculazioni e pettegolezzi. Alberto reagisce.

Dal mese di novembre, quando è tornata a Monte Carlo dopo lunghi mesi trascorsi in Sudafrica per motivi di salute, la principessa Charlène è ricoverata in una esclusiva clinica di Zurigo dalla quale avrebbe dovuto uscire alla fine di gennaio. Ma non è detto che le cose vadano così.

La salute di Charlène al centro del gossip

Principessa Charlene 20220124-tipiu.com

Le condizioni di salute di Charlène di Monaco infatti non sembrano andare verso un miglioramento ma continuano a destare preoccupazione nel marito Alberto e nell’entourage. Finendo come prevedibile al centro di chiacchiere, pettegolezzi, speculazioni su quello che veramente c’è dietro il ricovero della principessa.

Charlène colpita dalla “sindrome di Rebecca”?

Anche il principe è oggetto di pettegolezzi: sembra che le sue ex, madri dei figli illegittimi nati prima del matrimonio, fatichino a mantenersi lontane da lui causando agitazione nella principessa che secondo alcuni sarebbe affetta dalla cosiddetta sindrome di Rebecca, gelosia incontrollata e ossessiva nei confronti del passato del partner, che prende il nome dal celebre romanzo di Daphne Du Maurier Rebecca, la prima moglie, da cui Alfred Hitchcock trasse un famoso film.

Compleanno in clinica

Inoltre Alberto non era sembrato troppo emozionato o felice nelle foto ufficiali del rientro di Charlène alla Rocca: probabilmente era solo un’impressione, perché il principe sta facendo di tutto per essere vicino alla moglie, affittando una villa poco lontano dalla clinica e destreggiandosi tra i doveri di Stato e il ruolo di padre. Charlène festeggerà con tutta probabilità in clinica forse con i figli il suo 44esimo compleanno, il 25 gennaio.

Principessa Charlene magrissima in Sudafrica 20220124-tipiu.com

“La principessa pesa 46 chili”: la reazione di Alberto

Questo perché secondo le indiscrezioni le sue condizioni psico-fisiche sono ulteriormente peggiorate e appaiono drammatiche: “Charlène di Monaco pesa 46 chili, 4 in meno rispetto al ritorno dal Sudafrica, e non può ancora lasciare la clinica in cui è ricoverata” riporta Royal Central.

La principessa si nutrirebbe solo di cibi liquidi al momento e un team di medici e nutrizionisti sta cercando di farle riguadagnare una forma fisica normale.  Ma non solo. La moglie del principe Alberto “è in cura per una sofferenza psichica anche pregressa. L’obiettivo è anche quello di limitare gli impatti sul piano sociale e relazionale“, afferma la stessa fonte.

LEGGI ANCHE —–> Principessa Charlene di Monaco: spunta una ipotesi agghiacciante

La reazione del principe Alberto non si è fatta attendere: Charlène non avrebbe alcun problema psichico pregresso ma soffrirebbe “esclusivamente di problemi legati all’apparato gola-naso” e all’infezione che l’ha colpita costringendola a diversi interventi. Questa almeno è la versione ufficiale…