Doc-Nelle tue mani 2, chi è la new entry Damiano Cesconi

Conosciamo più da vicino Marco Rossetti, l’interprete del dottor Cesconi che, a “Doc-Nelle tue mani 2”, ha sostituito il collega Lazzarini dopo la sua tragica morte

I tantissimi fan, anche le puntate già andate in onda hanno sbancato gli ascolti, della fiction targata Rai 1 “Doc-Nelle tue mani 2″, con protagonista un intenso Luca Argentero, hanno dovuto dire addio al dottor Lorenzo Lazzarini, morto a causa del famigerato Covid-19 che, per una serie estremamente agganciata alla realtà in quanto ispirata a una storia vera e per tale motivo molto apprezzata dal pubblico televisivo, non poteva non fare irruzione nella seconda edizione.

L’attore che gli ha dato il volto, Gianmarco Saurino, ha spiegato che tale colpo di scena è stato una sorta di omaggio ai tanti camici bianchi che in tutto in mondo hanno perso la vita nella prima linea della battaglia, che purtroppo continua ancora, contro la pandemia di Covid-19.

Tuttavia, i fan della fiction, orfani del dottor Lorenzo Lazzarini, hanno già fatto la conoscenza di Damiano Cesconi, il dottore che ha preso il suo posto in reparto e che è interpretato da Marco Rossetti. Conosciamolo, dunque, più da vicino.

“Doc 2-Nelle tue mani”, chi è Marco Rossetti: carriera e vita privata

Nato a Roma l’8 settembre 1985, Marco Rossetti si è formato ha presso il “Centro Sperimentale di Cinematografia” di Roma. Ancor prima di diplomarsi ha debuttato a teatro mentre l’esordio in televisione è datato 2005 con un piccolo ruolo in “Distretto di Polizia 5“, tuttavia il suo anno di svolta è il 2010 quando debutta sul grande schermo interpretando il ruolo del gladiatore Lorenzo in “Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio”.

Comunque, conquista la grande popolarità grazie alla partecipazione in svariate fiction, da “R.I.S. Roma – Delitti imperfetti” a “Squadra mobile”, a “Buongiorno, mamma!” fino al grande successo de “Il cacciatore“. Nel 2021, ha interpretato Daniele De Rossi nella controversa serie “Speravo de morì prima”, incentrata sull’ultimo e chiacchierato anno da calciatore di Francesco Totti.

LEGGI ANCHE –> Ornella Muti, splendida a 66 anni grazie a questo segreto di bellezza

Per quanto riguarda la sua vita privata, il cuore di Marco Rossetti palpita per la collega Beatrice Arnera, nata in provincia di Alessandria il 31 ottobre 1995. Anche Beatrice Arnera ha recitato in svariate serie televisive e fiction di successo, da “Il Commissario Montalbano” al film “Addio fottuti musi verdi” dei “The Jackal“.