Nino D’Angelo, avete mai visto sua moglie? Ecco chi è il suo grande amore

Nonostante il clamoroso successo che lo ha letteralmente travolto fin da ragazzino, Nino D’Angelo, il famoso caschetto d’oro, non ha mai cambiato la donna con cui condividere la sua vita. Al suo fianco da quasi 50 anni ci sta sempre lei, soltanto lei. Ma chi è la fortunata?

 

Nino D’Angelo e la sua lunga storia d’amore

E’ stato travolto letteralmente dal successo, quello con la “S” maiuscola, fin da ragazzino Nino D’Angelo, chiamato simpaticamente caschetto d’oro, per il look che l’ha contraddistinto sin dai tempi dei suoi esordi. Eppure è rimasto, ancora oggi, un uomo con i piedi ben ancorati a terra, simpatico e affabile con i suoi fan, davvero numerosissimi. E soprattutto è rimasto fedele al suo primo grande amore, che ha conosciuto quando era poco più che un ragazzo. Aveva infatti 17 anni, quando a un matrimonio dove si trovava in qualità di cantante, ha conosciuto una ragazzina di soli 15 anni, che gli ha letteralmente rubato il cuore e l’anima. E da allora non si sono più lasciati. Ma per poter vivere il loro amore sono stati costretti a scappare insieme. Dal loro legame, diventato sempre più forte con il trascorrere del tempo, sono nati Vincenzo e Antonio, che svolgono rispettivamente la professione di regista e di  giornalista sportivo. Ma chi è la sua fortunata consorte?

Annamaria Gallo, ecco la sua splendida moglie

Si tratta di Annamaria Gallo, più giovane di lui di soli due anni, che il marito ama definire “una donna di altri tempi”. Pare infatti che lei viva per i figli, per lui e per la casa. “Io porto a casa i soldi e lei li amministra. Non spende mai come farebbe una ricca. Noi non dimentichiamo il passato.”, ha candidamente confessato in un’intervista a cuore aperto il cantante, facendo riferimento ad alcuni momenti, alcuni dei quali particolarmente drammatici, che hanno vissuto insieme. Indubbiamente tra di essi vi è da annoverare quello in cui, dopo essere diventato orfano, è caduto nel terribile vortice della depressione, una malattia che lui è riuscito ad affrontare, vincere e sconfiggere proprio grazie all’amore e alla dedizione della sua Annamaria.

Leggi Anche -> Il Volo, Piero Barone e la storia d’amore con la bellissima conduttrice: chi è

Leggi Anche -> Ilary Blasi in dolce attesa, l’annuncio in tv : “C’è posto per un’altra persona?” | Il video amarcord

Tanto dolore nel suo passato, ma ora sorride alla vita

Sono stato vicino al suicido. Ho spinto la macchina sull’autostrada a 220 all’ora. Voglio dire a tutti che la depressione si può curare. E che desiderare è il più grande antidepressivo.”, ha confessato, non senza una certa dose di comprensibile emozione e di acuto dolore, l’artista partenopeo. Ma tutto questo è acqua passata. Ora è nuovamente un uomo felice e appagato, che può contare sull’affetto e sul sostegno dei suoi fan della prima ora, che lo seguono ancora con lo stesso identico ardore dei tempi dei suoi esordi, e soprattutto della sua splendida Annamaria. Una donna certamente speciale e un grande dono per lui.