Ilary Blasi in dolce attesa, l’annuncio in tv : “C’è posto per un’altra persona?” | Il video amarcord

Ilary Blasi è senza dubbio uno dei volti della tv più amati in assoluto. A poco a poco ha saputo farsi spazio nei cuori dei telespettatori, che in questi anni hanno imparato ad amarla per la sua ironia e professionalità. Di strada ne ha fatta la moglie di Francesco Totti e da “semplice” Letterina nel programma Passaparola condotto da Gerry Scotti, trasmissione in cui ha debuttato, oggi è una delle colonne portanti di Mediaset.

Ilary Blasi e l’amore con Francesco Totti, super famiglia

Sposati da una vita con tre figli meravigliosi, Ilary e Totti sono una famiglia da far invidia. Belli e innamoratissimi si amano alla follia e mai nessuna ombra ha scalfito il loro rapporto d’amore.

Sulle fanpage dedicate alla conduttrice, da qualche mese circola un video amarcord: una delle prime interviste della showgirl, rilasciata a Fabio Fazio nel salotto tv di Che Tempo che fa. Per molti questo video è storia, poichè la bionda romana dà in diretta un annuncio speciale lasciando tutti di stucco: “C’è posto per un’altra persona?”. Ilary nel filmato è in attesa del suo primogenito Cristian, una notizia che fa esplodere di stupore il padrone di casa e i tanti fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trash Magazine (@trashmagazine__)

Leggi anche —–> Trono over, finito il dolore la dama sfoggia curve pericolose: trasformata dopo Uomini e Donne

Ilary Blasi super mamma

Donna in carriera, conduttrice, moglie, ma soprattutto mamma super. La Blasi qualche tempo fa ha rilasciato un’intervista in cui parla della sua vita privata e dei suoi tre figli: ” Sono fortunati, non gli manca niente. Vorrei che avessero la curiosità nei confronti della vita, la libertà di poter scegliere, l’indipendenza. E quel pizzico di fame che dà la spinta a realizzarti… Non cambierei mai la mia infanzia con quella dei miei figli. Anche se non c’ho mai avuto la cameretta tutta mia, dormivo con le mie sorelle, e se facevo le vacanze un po’ così. Ma non cambierei quegli anni, perché mi sembra di avere avuto tutto. Sempre col progetto di migliorare e creare qualcosa di mio. Lo auguro ai miei figli”.