Charlène e Alberto, beccati così: non ci sono più dubbi

Charlène Wittstock e Alberto di Monaco sono apparsi di nuovo in pubblico insieme. I tanti rumors che aleggiano sulla coppia da mesi sembrano essere smentiti da alcuni atteggiamenti complici, che i due non hanno esitato di mostrare. Da quando Charlene è tornata a palazzo si è detto di tutto e di più e per molti i due avrebbero una accordo segreto che sancirebbe un unione solo pubblica. Inoltre le occasionali sparizioni della principessa alimenterebbero proprio il fatto che i coniugi sarebbero ormai ad un passo dal divorzio.

Charlene-e-Alberto-di-Monaco-Tipiù

Charlène Wittstock e Alberto di Monaco è di nuovo amore

Il principe Grimaldi e la consorte sono determinati ad smentire il gossip, per questo non esitano a violare l’etichetta di corte e a scambiarsi gesti di tenerezza anche durante un evento pubblico. Ospiti dell’inaugurazione di un rifugio di animali i due reali sono stati chiamati per porre la prima pietra della location: un compito prestigioso di cui i principi vanno fieri. Lei ha scelto un look glamour, ma anche semplice e elegante e un make up naturale che mette in evidenza i bellissimi lineamenti del viso. Stampa e fotografi hanno colto la complicità palese che intercorre fra i due reali.

Charlène Wittstock e Alberto si sono scambiati qualche tenerezza, e non hanno badato a protocollo reale. Gesti non consoni a due principi che hanno tuttavia hanno rassicurato i fans della coppia, preoccupati di una possibile e imminente separazione. Insomma o l’amore è ancora vivo o i due reali sanno fingere benissimo: solo il tempo potrà dare la risposta giusta.

Charlene e Alberto fonte Instagram Tipiù

Charlène Wittstock, il cordoglio social per la morte della Regina Elisabetta

Charlène Wittstock ha voluto dare il suo ultimo addio alla Regina Elisabetta condividendo un post social dove rivela tutto il suo cordoglio. Un post di affetto e di solidarietà verso i membri della famiglia reale e verso una figura che ha segnato la storia degli ultimi anni:

Sono profondamente addolorata per la notizia della morte di Sua Maestà la regina Elisabetta II, una vera grande signora la cui dedizione e servizio sono stati riconosciuti in tutto il mondo durante i 70 anni del suo regno. Oggi il mio pensiero va alla sua famiglia, ai suoi figli, ai suoi nipoti, ai suoi pronipoti e al popolo britannico.