Getti le bucce di carota? Ecco perchè sbagli

In cucina non si butta via niente. Quante volte avete sentito questa frase? Il riciclo è un’arte se ben fatto, soprattutto quello culinario. Banditi dunque gli sprechi, nemmeno una briciola va buttata, tutto può essere trasformato, anche le bucce di carota.

In genere vengono scartate, ma possono essere riutilizzate per creare ricette gustoso e salutari.

Butti la bucce di carote? Non farlo, è un vero spreco, ecco come riutilizzarle

Le carote sono un prezioso alleate per il benessere psicofisico. Contengono infatti al loro interno delle proprietà benefiche importantissime. Utilizzate per la realizzazione di piatti gustosi e saporiti, in genere vengono pelate. Ma attenzione, sapevate che le bucce possono essere riutilizzate?

La buccia delle carote viene eliminata per una questione di igiene, ma in realtà basterebbe lavarle con estrema cura per eliminare il rischio di ingerire sporcizia. Non tutti sanno che mangiare anche la buccia apporta dei benefici, perchè contiene tantissimi micronutrienti come il betacarotene, flavonoidi, vitamine C, B, E, K, e sali minerali.

Le carote poi tendono a cambiare colore ed in quel momento che si presenta come ricca di  antocianine quando è viola, luteina quando è gialla e licopene quando si presente rossa. Dunque è cosa buona e giusta, riutilizzare le bucce. Ecco qualche ricetta gustosa.

Riciclo culinario, ecco come riutilizzare le bucce di carota, non buttarle!

Se cercate uno snack gustoso e saporito provate le chips di carote. Possono essere preparate con le bucce di carota, meglio se la cottura avviene in forno, ma possono anche essere fritte se lo si preferisce. Inoltre le bucce possono essere un ottimo ingrediente per una frittata, cotta anch’essa al forno.

E cosa dire poi, di una bella focaccia condita con le bucce di carote fritte? Si tratta di uno spuntino davvero gustosissimo ed anche molto colorato che mette d’accordo proprio tutti, grandi e piccini sono ghiotti. Si tratta di semplici ricette semplicissime che sono alla base del riciclo culinario.