La Regina Elisabetta stravolge tutto per la sua nipote preferita: cosa ha fatto per Charlotte

La Regina Elisabetta ha deciso di stravolgere le regole di Palazzo per “agevolare” la sua Charlotte. Il gesto ha sollevato non poco curiosità ed anche tante polemiche. Ma cosa ha fatto la sovrana?

Non si fa che parlare d’altro.

La Regina Elisabetta cambia le regole, ecco cosa ha fatto

Le regole ed i protocolli che seguono i membri della Royal Family sono rigidi ed inflessibili, ma questa volta la sovrana ha deciso di fare delle modifiche per la sua nipote adorata, la bella Charlotte. Per i suoi nipoti infatti la Regina Elisabetta ha cambiate delle disposizioni per consentire loro di acquisire dei titoli reali.

Prima che la sovrana mettese mani al documento infatti potevano essere trattati da principe e principessa solo i nipoti in linea maschile, non quelli di linea femminile. Vi era dunque una vera e propria discriminazione, ma grazie all’intervento della sovrana che ha portato in auge la legge introdotta da suo nonno anche Charlotte e Louis hanno acquisito sin da subito il titolo di principessa e principe.

Il cambiamento operato dalla sovrana è un passo in avanti contro la discriminazione

Quello della Regina Elisabetta è stato un gesto che da molti è stato visto come un segnale di apertura e di “rinnovamento”. Un’azione che ha riflettere e che ancora una volta la vede protagonista di una vera e propria rivoluzione.

La sovrana ha dunque scardinato una regola obsoleta, e nonostante la sua veneranda età dimostra puntualmente di essere un’avanguardista.