Il Paradiso delle Signore, qui giovane agli esordi, oggi uno dei protagonisti più amati: lo riconoscete?

Oggi è uno dei più amati protagonisti della popolare soap “Il Paradiso delle Signore”, nella foto qui sotto è agli esordi: chi è?

Siete fan della prima ora della soap di Rai 1 “Il Paradiso delle Signore“, non vi siete persi una sola puntata delle sei stagioni già trasmesse e quindi pensate di sapere tutto ma proprio tutto della vostra soap preferita e dei suoi protagonisti?

Qui agli esordi, oggi uno dei protagonisti de “Il Paradiso delle Signore”: chi è?-tipiu-04/08/2022

Ecco, quindi, un semplice quiz per mettere alla prova la vostra competenza in materia, un divertente passatempo in attesa della messa in onda, a partire dal prossimo settembre, delle puntate della settima stagione della popolare soap di “mamma Rai”.

Avete riconosciuto l’uomo ritratto nello scatto di cui sopra che risale a quasi 25 anni fa? Allora 32enne, iniziava con il film “Uomo d’acqua dolce” il suo sodalizio, che dura tuttora, con il grande attore e comico Antonio Albanese, oggi è uno dei protagonisti della daily fiction del pomeriggio della Rete ammiraglia della televisione di Stato.

Ma è ovviamente Nicola Rignanese, alias Giuseppe Amato, un personaggio complesso, in quanto ricco di sfumature e contraddizioni, che Nicola Rignanese interpreta magistralmente.

La carriera di Nicola Rignanese

Nicola Rignanese nei panni di Giuseppe Amato-tipiu-04/08/2022

Nato a Foggia, classe ’65, Nicola Rignanese inizia a studiare recitazione sin da giovanissimo. Si è cimentato in teatro, tv e cinema e negli ultimi anni ha recitato in diverse serie di successo, tra le quali “Questo nostro amore“, nel ruolo di Salvatore Strano, e “La Mafia uccide solo d’estate“, interpretando Boris Giuliano, il capo della Squadra Mobile della Questura di Palermo assassinato, il 21 luglio del 1979, dal mafioso Leoluca Bagarella, per poi entrare in maniera stabile nel cast de “Il Paradiso delle Signore”, prestando il volto a Giuseppe Amato, a partire dalla terza stagione dopo alcune apparizioni nella prima e nella seconda.

Attore poliedrico, Nicola Rignanese, come detto, ha stretto un sodalizio artistico con Antonio Albanese: i due, molto amici, si sono conosciuti alla Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Dopo essersi esibiti nei villaggi turistici, i due esordiscono sul grande schermo nel 1996 con il film “Vesna va veloce. Poi Rignanese ha recitato nei più grandi successi di Albanese tra cui il sunnominato “Uomo d’acqua dolce”, “Qualunquemente” e “Tutto tutto niente niente”.

Nicola Rignanese nei panni di Giuseppe Amato de “Il Paradiso delle Signore”-tipiu-04/08/2022

Ha, inoltre, fatto parte del cast dei film “La pecora nera”, di Ascanio Celestini, “La nostra terra”, per la regia di Giulio Manfredonia, e “Il giorno più bello del mondo” di Alessandro Siani.