Versa del sale nel water | Bagno pulito a costo zero | Addio ai detersivi

Molti di noi -magari- potrebbero essere abituati, al fine di tentare di pulirlo o scrostarlo, di usare aceto bicarbonato versandolo nel wc di casa nostra. Tuttavia pare che esista un metodo molto più evoluto per garantire una buona pulizia, ovvero servirsi del sale. Più economico e più efficace di tutti!

Il sale, quello che tutti i giorni vediamo sulle nostre tavole, cloruro di sodio, versato nel wc è un ottimo mezzo di pulizia per il nostro bagno. Da provare!

Il sale nel wc, il rimedio da provare

Avete mai versato il sale nel wc? Ebbene basta aceto, aglio o bicarbonato nel wc, quello che serve realmente è- per l’appunto-  il sale, o meglio il  cloruro di sodio,  che è presente in tutte le nostre case e che adoperiamo tutti i giorni per cucinare le nostre pietanze e/o per renderle più saporite e gustose. Ovviamente senza mai esagerare con le dosi per il bene della nostra salute che è il nostro bene primario e il nostro dono più prezioso.

Del resto- se ci pensiamo un attimo- non dovremmo rimanerne tanto sorpresi dal momento -in realtà- già tante volte usiamo alcuni alimenti o prodotti per pulire la cucina o il bagno, che abitualmente avrebbero altri usi e scopi, ergo che cosa c’è di strano nell’utilizzare il sale per la corretta pulizia del nostro wc?

Come utilizzarlo 

Tutti noi – specialmente per questioni di igiene e al fine di evitare spiacevoli malattie – vorremmo un bagno costantemente lindo e igienizzato  ma- possibilmente- a costo basso, per non dire… zero! Inoltre ci piacerebbe tanto ottenerlo usando  prodotti  squisitamente naturali  e non chimici che- in alcuni casi- potrebbero pure risultare nocivi per la nostra salute. Capite pertanto che sarebbe altamente consigliato evitarli, soprattutto se in casa abbiamo bambini o animali domestici.

Per avere dunque un wc super pulito e senza incrostazioni il nostro migliore alleato in assoluto è  il sale. Ma come dobbiamo agire per sfruttarlo al massimo? In pratica basta versarlo nel water circa. La quantità? 100 g e ricordiamoci di utilizzarne di quello grosso e non fino! E’ opportuno per ottenere un migliore risultato cospargerlo con cura sui bordi del wc.

Quanto lasciarlo agire

A questo punto non resta che lasciarlo riposare indisturbato per 3 ore, quindi tirare  lo sciacquone. Tuttavia, la  cosa migliore da fare sarebbe- in realtà- quella  di lasciare agire  il sale tutta la notte. In questo modo – difatti- l’azione pulente sarà più efficace e il risultato finale ottenuto decisamente molto più soddisfacente e duraturo nel corso del tempo.