Veronica Gentili esce dalla piscina così | Vacanze ad alte temperature

La timoniera di Controcorrente ha postato uno scatto sensualissimo. Veronica Gentili, bellissima conduttrice ha catalizzato l’attenzione del popolo di social. La foto ha fatto il giro del web, ed ha ricevuto migliaia e migliaia di like.

Ha solo 40 anni ma ha una carriera di tutto rispetto alle spalle. Ha infatti lavorato come sceneggiatrice, come attrice, come giornalista ed ora è un’affermata conduttrice.

Veronica Gentili, posta uno scatto ed il web va in tilt

Veronica Gentili è una delle conduttrici più amate del spettacolo italiano. Giornalista, conduttrice, sceneggiatrice, è apprezzata sia per la sua professionalità che per la sua straordinaria bellezza. A 40 anni è all’apice della sua carriera ed è anche molto seguita sui social.

Proprio su Instagram ha postato uno scatto davvero bellissimo che ha ricevuto migliaia di like e commenti. Eccola bellissima, mentre esce dalla piscina. La foto ha fatto il giro della rete, rimbalzando da un social all’altro, come dare torto agli utenti? Lo scatto è sensuale ed elegante, per lei sono piovuti like a raffica.

Veronica Gentili, confessa: “Io ho sempre fatto così: non mi posso assolutamente rimproverare di essere stata…”

Veronica Gentili è stata intervistata da TvBlog ha spiegato come e quanto le esperienze professionali diverse siano stati importanti e sacrificanti per lei. “Quando scegli di cimentarti con esperienze professionali diverse, devi avere una grande spirito di abnegazione. Se vuoi davvero essere credibile e difficilmente attaccabile in quello che fai, devi essere disposto a concedere molto del tuo tempo, della tua dedizione”– ha detto la Gentili. 

Poi, la splendida conduttrice ha aggiunto: “Io ho sempre fatto così: non mi posso assolutamente rimproverare di essere stata superficiale in tutto quello che ho fatto. Poi credo che comunque tutti i mestieri che ho svolto fin qui siano legati tra loro”.

Quando poi le è stato chiesto se avesse mai temuto che la sua avvenenza potesse mettere in secondo piano la sua bravura, ha detto: “L’idea di attuare una negazione dell’estetica o di scegliere comunque un basso profilo l’ho sempre trovata un po’ rétro, molto poco femminista. Non credo che bisogna negare quello che si è fisicamente per essere più serie e più credibili. I post su Instagram servono sia per ricordare l’appuntamento sia magari per valorizzare qualcosa che mi è stato dato per la diretta”.