Serena Rutelli, il primo incontro in istituto con Barbara Palombelli e Francesco: il racconto

E’ davvero toccante il racconto di Serena Rutelli del suo primo incontro con i suoi futuri genitori Barbara Palombelli e Francesco Rutelli. “La prima volta al parco giochi e al mare”

La cronaca nera quasi quotidianamente ci racconta di padri o madri che uccidono i loro figli per vendetta o per dispetto verso il partner che li ha lasciati. Con l’ultimo episodio in ordine di tempo, però, si è toccato l’apice dell’abominio: la piccola Diana, appena 18 mesi di vita, è morta di stenti perché lasciata da sola in casa, nel suo lettino da campeggio, per 6 giorni dalla “sedicente” madre, la 37enne Alessia Pifferi, che non ha avuto alcuna remora nell’abbandonarla incustodita pur di trascorrere qualche giorno insieme alla sua nuova fiamma.

Serena Rutelli e i suoi genitori Francesco Rutelli e Barbara Palombelli-tipiu-27/07/2022

Per fortuna ci sono anche tanti genitori che darebbero la loro vita per i loro figli e altri che non esitano ad accogliere nelle loro case bambini e ragazzini con alle spalle un vissuto fatto di violenza e abbandoni. Tra questi figurano anche Francesco Rutelli, ex sindaco capitolino ed esponente politico di lungo corso, e Barbara Palombelli, giornalista e conduttrice, tra l’altro, di “Forum“. I due hanno, infatti, adottato due sorelline, Serena e Monica, che nei primi di vita, dopo l’abbandono da parte della loro madre e con un padre in gravi difficoltà economiche e quindi impossibilitato a prendersi cura di loro, hanno vissuto in una casa famiglia.

E proprio nella predetta casa famiglia, come rivelato da una commossa Serena Rutelli nel corso dell’intervista, di qualche tempo fa, con Caterina Balivo a “Vieni da me”, ha avuto luogo il primo incontro tra la ex gieffina e i suoi futuri genitori.

Serena Rutelli: “La prima volta al parco giochi e al mare”

Serena Rutelli a “Vien da me”-tipiu-27/07/2022

Anche a distanza di anni Serena Rutelli rammenta ogni dettaglio e soprattutto quel turbinio di emozioni scatenato da quell’incontro, con i futuri genitori Francesco Rutelli e Barbara Palombelli, che le ha cambiato, in meglio, la vita.  Tuttavia, il primo approccio è stato molto formale, con i classici convenevoli, “Piacere, Barbara”, “Piacere, Francesco”, perché, come riconosce la stessa Serena, “non capisci niente, ti aspettavi tuo padre o tua madre ma ti trovi due estranei“.

Serena Rutelli: “La prima volta al parco giochi”-tipiu-27/07/2022

Ma dopo un anno di reciproca conoscenza Serena e sua sorella Monica hanno finalmente trovato un padre e una madre in grado di donare loro affetto e momenti di felicità come quando sono andati al luna park e al mare, le prime volte in assoluto per le due sorelline, o hanno partecipato alle feste. Eppure, Serena ha capito di avere una madre quando ha ricevuto il primo abbraccio da quella adottiva: è proprio vero che i genitori non solo quelli che danno alla luce un bambino bensì quelli che lo ricoprono di un incondizionato amore.