Mare fuori 3, fan in rivolta dopo l’annuncio: arriva la brutta notizia

Ultime notizie dai vertici Rai, sembra che la seguitissima fiction Mare Fuori subirà uno slittamento sino al 2023. La notizia non è stata affatto accolta positivamente dai fan, decisamente numerosi,  che ora pare che siano in piena e totale rivolta.

Notizie dai vertici Rai: Mare fuori 3, fiction di successo che ha conquistato il pubblico italiano, è destinata a slittare nel 2023. Annuncio del regista e fan in rivolta.

Mare Fuori, slittata la messa in onda della terza stagione

Mare Fuori vede come indiscussi protagonisti ragazzi che hanno commesso atti violenti e che si ritrovano rinchiusi in riformatorio per cercare di cambiare il loro destino. Dopo il successo delle prime due stagioni, per ottobre 2022 erano previste le nuovissime puntate, ma non sarà così. Da qualche giorno- infatti- gira in Rete un video in cui Ivan Silvestrini, il regista della famosa serie, annuncia che la messa in onda è stata posticipata al 2023. E  i fan non l’hanno affatto presa bene!

Il regista avverte dello slittamento

Nel video in questione, un appassionato seguace della serie chiede al regista delle news sulla data d’uscita dei nuovi episodi. Ivan Silvestrini risponde “febbraio” e, di fronte alle titubanze del suo interlocutore, conferma con un “penso di sì”.

 La nuova stagione di Mare Fuori è in corso di riprese, come ci ha confermato il giovane attore Matteo Paolillo durante un’intervista rilasciata al Sorridendo Film Festival. Una stagione che – quanto pare- vedrà l’evoluzione di tutti i vecchi personaggi con l’entrata -però-  in scena di nuovi e assai accattivanti protagonisti.

Al di là della data di uscita, che non è stata ben accolta dai tanti fan che aspettano con ansia  e infinita trepidazione  di rivedere l’evolversi dei ragazzi del carcere minorile, c’è un’indiscrezione che in queste ore preoccupa i followers. E nemmeno poco!

L’indiscrezione che gira in Rete

Un video sui Social, mostra come arrivi un carro funebre sul set della stagione numero 3 di Mare FuoriQuesto vuol dire che qualcuno nella serie morirà. Il colore della bara è marrone.

Dunque tra i diversi commenti delle fan si leggono le diverse ipotesi. Gli utenti parlano addirittura della morte del Comandante Massimo, interpretato dal bravissimo Carmine Recano, poiché il colore della bara è- per l’appunto- marrone e non bianca come quella che potrebbe essere designata ad un minorenne.

Infatti, i ragazzi, essendo detenuti nel carcere minorile hanno tutti meno di 18 anni. Sarà – dunque- davvero Carmine Recano a lasciare la serie? Per al momento tutto tace a riguardo…