Sabrina Ferilli, il selfie in topless nel riflesso del vetro, manda in orbita i fan

Sabrina Ferilli si immortala riflessa nel vetro di una porta finestra di un resort in un posto paradisiaco e in un attimo fa boom di like. 

Il mare blu e la spiaggia bianca: è il Paradiso terrestre per molti. Anche per Sabrina Ferilli, che in queste ultime ore ha voluto renderlo pubblico, condividendo una serie di scatti sul suo profilo Instagram.

La bellezza e la simpatia dell’attrice romana, hanno conquistato milioni di fan che invece di guardare il panorama del posto, si sono soffermati sul suo fisico da dea, riflesso in un vetro.

Sabrina Ferilli è alle Maldive

Nata a Roma nel 1964, Sabrina Ferilli è una donna determinata e dal fisico mozzafiato. Reduce da un anno di lavoro particolarmente ricco – l’abbiamo ammirata come ospite al Festival di Sanremo, nel film “Il sesso degli angeli” di Leonardo Pieraccioni e come giudice a Tu si que vales – finalmente si è concessa un po’ di relax.

Dopo aver fatto un salto veloce in Croazia, è volata alle Maldive. E’ qui che l’attrice ha scattato una serie di foto che mettono in risalto la bellezza di quei luoghi. “Posti che porto nel cuore” È la didascalia che accompagna le immagini. Tra queste ne spicca una in particolare in cui c’è lei, in topless, riflessa nella finestra.

Topless riflesso nel vetro

Ovviamente, benché si tratti di un vedo non vedo, con il décolleté censurato dalle sue stesse braccia, i suoi oltre 800 mila follower hanno dimenticato isubito il mare e la spiaggia tropicale, del Baglioni Resort dell’isola di Maagau nel cuore dell’Oceano Indiano, per soffermarsi sul suo corpo da cardiopalma.

Tantissimi infatti i messaggi arrivati al margine, carichi di cuoricini rossi e di complimenti solo per lei. Anche da parte di colleghi e volti noti del mondo dello showbiz come Francesco Arca che scrive: “Ma la bellezza scusami !?! No dai ,….. hai fatto il patto e non lo dici”. Anche molte donne hanno scritto sulla sua bacheca per sottolineare la sua bellezza. Come Michela Andreozzi: “non so se è più bello il panorama o te” e Debora Villa: “Noi ci portiamo te dentro il cuore”