Testamento di Del Vecchio: spunta la sorpresa delle quote, a chi sono andate

Testamento di Del Vecchio, la ripartizione del bene familiare tra la moglie e gli eredi impegnati nel settore che proseguiranno le azioni dell’attività.  A quanto ammontano le cifre? E per quanto concerne il suo erede…

In quanto è stato ripartito il testamento di Del vecchio all’interno della famiglia? Le notizie e le curiosità impazzano in Rete.

Quote Delfin,  come sono spartite

E’ ripartito in parti uguali tra la moglie e i figli l’assetto societario della Delfin, la cassaforte della famiglia Del Vecchio. La notizia è certa anche perché a renderla nota è la stessa  Delfin, a seguito dell’apertura delle disposizioni testamentarie di Leonardo Del Vecchio presso lo studio notarile Zabban, Notari, Rampolla, sito  Milano.

Il capitale, si legge in una nota ufficiale , risulta ripartito tra i seguenti soci: la moglie Nicoletta Zampillo Del Vecchio e i figli Claudio Del Vecchio, Marisa Del Vecchio, Paola Del Vecchio, Leonardo Maria Del Vecchio, Luca Del Vecchio, Clemente Del Vecchio e Rocco Basilico. Ciascuno di essi ne è  titolare del 12,5%.

L’erede, il vero colpo di scena

Ma il vero colpo di scena è che l’erede disegnato è stato  Rocco Basilico che  non è solo il figlio di Nicoletta Zampillo e del suo primo marito, il finanziere Paolo Basilico, ma  riviste pure da molti anni ormai il prestigioso ruolo di  manager di EssilorLuxottica.

Il giovane, oggi 32enne e assolutamente vincente, ricopre – più in particolare- la mansione di  Chief wearables officer, a capo della divisione degli occhiali smart e digitali, nonché a.d di Oliver Peoples, uno dei marchi di lusso di Luxottica.

Tra l’altro- come molti ricorderanno- lo scorso anno, alla presentazione ufficiale di Ray-Ban Stories era presente proprio lui insieme a Mark Zuckerberg, con cui EssilorLuxottica collabora sugli smart glasses. E già allora- come è facile intuire- si era iniziato a parlare molto di lui.

I ruoli degli altri figli

Ma quando ha iniziato Rocco il suo percorso in azienda? Lo ha fatto- come dicevamo- svariati anni fa e -possiamo aggiungere- prima dell’altro figlio della Zampillo nato dalla sua unione con Del Vecchio, quale Leonardo Maria che oggi ha 27 anni. Il giovane attualmente svolge la mansione di  amministratore delegato della catena di negozi di ottica Salmoiraghi Viganò.

E che dire degli altri cinque figli del noto imprenditore? A quanto pare nessuno lavora per la realtà del loro tanto celebre genitore. Ma due- a onor del vero- sono ancora dei ragazzini, ergo , potrà esserci ancora tempo per loro per decidere di entrare in futuro in azienda, oppure no…