Il “miracolo” di Gigi D’Alessio : bimba sente la sua voce e si risveglia dal coma

La voce di Gigi D’Alessio, immancabile e innegabile colonna portante della musica nostrana, in particolare partenopea, ha sortito uno splendido effetto curativo su una bambina rimasta vittima di un tragico incidente… Sente il suo cantante del cuore e si sveglia dal coma! Il racconto dei fatti…

Bimba si sveglia sentendo la voce del cantante Gigi D’Alessio in un accorato video messaggio. Emozione pura e gioia immensa per la famiglia, in particolare per il nonno della piccola,  per  l’artista e per  i suoi fan, sempre tanto numerosi.

Sente la voce di Gigi e si sveglia dal coma

Una bambina di cinque anni di nome Giulia è rimasta vittima di un terribile incidente automobilistico che l’ha mandata in coma per quasi tre settimane. “Forza Giulia, combatti, che ti aspetto al mio concerto. Non arrenderti che ti vogliamo tutti bene”, sono state queste  le parole pronunciate dal cantante Gigi D’Alessio all’interno dello splendio  video messaggio inviato ai genitori della  creatura cha apprezza tantissimo le sue canzoni.

Tali parole però, nessuno – chiaramente – poteva prevederlo, si sono rivelate miracolose nel vero senso del termine, come da qualcuno definite, dal momento che, dopo averle ascoltate insieme a quelle della sua famiglia, la bimba ha aperto gli occhi per pochi, pochissimi secondi.

La vita di Giulia è salva

La piccola è stata salvata grazie ad un lungo intervento eseguito all’Ospedale “Gemelli” di Roma, anche se le sue condizioni sono rimaste gravi, con l’attività cerebrale seriamente compromessa dall’incidente.

Tuttavia è possibile dire che grazie a suddetto miracolo nel frattempo la vita di Giulia sia salva, avendo -infatti- superato una parte decisamente ostica della sua attuale condizione risvegliandosi dal coma. Inoltre è doveroso dire che non è sempre garantito il risveglio.

Un risveglio auspicato e sognato dalla famiglia che soffre terribilmente per la sua complessa situazione.

Altri segnali importanti

La piccola ora ha ripreso a fare i bisogni fisiologici e questo è- indubbiamente- un segnale positivo unito alle lacrime scese sul suo volto dopo aver ascoltato le parole del cantante napoletano chiamato in causa da un poliziotto, suo grande amico. Un uomo dal cuore d’oro che con la sua idea ha reso felici tante persone.

Felice  a dir poco  il nonno della bambina che ha detto: “Che Dio lo benedica, ha fatto un gesto bellissimo che non dimenticheremo mai”. Ma nemmeno lei, così come Gigi, ne siamo certi!