Test personalità: dimmi come ti siedi e ti dirò chi sei

Il linguaggio del corpo non mente mai. E per quanto qualcuno possa cercare di “vendersi” in un determinato modo, immancabilmente le sue posture e i suoi gesti, per chi li sa leggere e interpretare, sono in grado di rivelare chi e come sia realmente questa persona. E a  volte- a quanto pare- basta solamente osservare con attenzione come ci si siede per saperne di più…

Le posizioni di seduta di una persona, stando all’ ascolto di uno studio antropologico, decisamente molto accattivante e interessante, possono essere in grado di dirci e rivelarci parecchio sulla sua reale natura di chi abbiamo innanzi. Sconvolgente!

Il linguaggio del corpo che non mente mai!

Può capitare nel corso della nostra vita di incontrare persone che affermano di essere in un certo modo pur dimostrando con il proprio atteggiamento l’esatto contrario. Questo accade perché il linguaggio del corpo – differentemente  dalle parole che talora possono rivelarsi ingannevoli – non mente mai, per chi lo sa leggere!

Difatti, anche se non ci facciamo caso, utilizziamo continuamente il suddetto linguaggio del corpo non verbale, spesso con maggiore spontaneità, pensando che gli altri non possano capirlo. Per questo si dice che il corpo non mente praticamente mai!

Lo sanno bene gli psicologi, alcuni dei quali specializzati proprio in questo ramo, come Gregg Henriques PhD.

Attenzione a come ti siedi!

E a tal proposito, tra i vari atteggiamenti da tenere d’occhio per scoprire chi si ha davvero davanti c’è anche il modo di sedersi, perlomeno per quanto riguarda le donne. E-chiaramente- ciò può anche aiutarci a conoscerci meglio a nostra volta!

E sarebbero in particolare 5 le posizioni da osservare con maggiore attenzione. Quali?

Posizione 1: se ti siedi con le gambe disposte l’una a una certa distanza dall’altra con le punte dei piedi rivolte verso il centro, probabilmente sei una donna che cambia spesso idea, affascinante e creativa, dunque  portata per attività artistiche.

Posizione 2: se ti siedi con le gambe accavallate probabilmente cerchi sempre di fare la cosa giusta nel momento giusto, senza osare troppo perché tendenzialmente troppo preoccupata di ciò che gli altri pensano di te.

Sei ambiziosa o introversa?

Posizione 3: se le tue gambe quando ti siedi formano una specie di “V” con i talloni che si sfiorano al centro e le punte dei piedi rivolte verso l’esterno, forse sei una donna onesta e trasparente, che ama il comfort e che non si fa troppi problemi.

Posizione 4: se tieni le gambe parallele l’una all’altra e ravvicinate forse sei una donna intelligente e sensibile ma un po’ introversa. Vedi il mondo circostante come insidioso e a volte preferisci restare ben chiusa in  te stessa per sentirti al sicuro e completamente protetta.

Posizione 5: se ti siedi- infine- tenendo le gambe un po’ inclinate da un solo lato probabilmente sei una donna ambiziosa e tenace che vuole differenziarsi dagli altri, costi quel che costi!