Qui solo una bimba, oggi a 71 anni una diva italiana: riuscite a riconoscerla?

E’ indubbiamente una bellissima bambina dai tratti squisitamente ciociari, la piccolina che appare nella fotografia rigorosamente in bianco e nero e analogica. Oggi è una splendida donna di 71 anni ancora in formissima e con una fulgidissima carriera alle spalle che l’ha portata ad essere molto amata nel nostro Paese. Una vera guerriera, dallo stile unico e inimitabile. Chi è?

Chi è la bambinetta dallo sguardo alquanto  furbacchione che vediamo in questo magnifico scatto analogico assolutamente “amarcord”? Oggi è una famosissima artista italiana molto amata e che ha lasciato il suo inconfondibile segno nel mondo delle sette note e che ancora oggi ” graffia” e conquista con la sua voce rock e la sua grinta fuori dal comune.

Qui una bambinetta dai capelli mossi, ancora oggi una star della musica italiana

Quanto fino ad ora espresso potrebbe già costituire un indizio sull’identità di questa bellissima bambinetta mora e dai capelli mossi.  Per altro i capelli per questa signora, sebbene lei anni e anni fa cantava di ” non esserlo”,  sono  diventati un grandissimo segno di riconoscimento. Un tratto distintivo del quale lei ne va ben  fiera.

Se prima li portava lunghi, mossi e scuri, ora ha optato per tonalità turchine e sul liscio. E la sua voce, nonostante ne sia passato di tempo dai suoi esordi nel vasto mondo delle sette note, è sempre graffiante e potente. Avete capito chi è?

Loredana Bertè  e il suo ” rock arrabbiato”

Non poteva essere altro che la bravissima Loredana Bertè, assoluta pietra miliare della musica italiana. Classe 1950, segno zodiacale Vergine, è anche ricordata  per essere stata la sorella della bravissima e indimenticata Mia Martini, un’altrettanto brava cantante, dalla voce meravigliosa, conosciuta  per i suoi splendidi  successi e per la sua breve e tormentata vita, alla quale per altro Loredana era- a dir poco- legatissima.

I successi musicali di Lory si sono succeduti negli anni senza mai fermarsi e lei  è riuscita a conquistare il cuore degli italiani con la sua arte e il suo genere che è stato ribattezzato come una sorta di “rock arrabbiato”, in cui spesso l’artista  ha espresso in maniera accattivante e decisamente incisiva  il suo malessere interiore, riuscendo quindi a trasformarlo in un giusto carburante incanalato  poi nella sua struggente arte.

E’ ancora oggi unica nel mondo della Musica italiana

Loredana è nata il 20 settembre 1950 a Bagnara Calabra, come  terzogenita di quattro figlie femmine, tre anni più giovane della sorella Domenica. I genitori, Giuseppe Radames Berté e Maria Salvina Dato, erano entrambi insegnanti.

La cantante  ha trascorso  la sua infanzia a Porto Recanati e poi ad Ancona, ma  quelli non sono anni felici della sua vita per via di alcuni problemi familiari, tanto che dopo la separazione di mamma e papà  si è tosto trasferita con la madre a Roma.

Ed è qui che inizia  a frequentare l’Istituto d’Arte e ambienti artistici oltre che a quelli più strettamente legati al vasto mondo  dello Spettacolo insieme alla nota sorella Mimì e al caro amico di una vita Renato Fiacchini, oggi conosciuto come Renato Zero.

Le sue conoscenze e i suoi viaggi, in particolare anche il sodalizio con l’artista Ivano Fossati, le hanno permesso poi di sperimentare diversi stili e  di creare i suoi più conosciuti mix di stili assolutamente vincenti che la rendono ancora oggi unica nel nostro Paese.