Rocio, le foto con la mamma e la sorella sono boom di like: “Le donne della mia vita”

Sono diventate virali le foto di Rocio Munoz Morales insieme alla mamma e alle sorelle: “Sono le donne della mia vita”

Mentre gli uomini sanno fare squadra (anche grazie alla passione per lo sport, in particolare il calcio) tanto da fare quadrato anche quando si tratta di coprirsi a vicenda le spalle per le loro scappatelle, le donne sono animate da una irriducibile rivalità e da una feroce competitività da essere le une le più severe critiche delle altre.

Rocio Munoz Morales-tipiu-20/06/2022

Insomma, la tanto strombazzata solidarietà femminile è come l’amore vero che, secondo quanto recita un noto aforisma di Francois de La Rochefoucauld, è “come i fantasmi: tutti ne parlano ma ben pochi lo hanno visto“.

Soprattutto le rappresentanti del gentil sesso, pardon, dell’altra metà del cielo (la prima locuzione è considerata sessista) sperimentano ogni giorno come l‘invidia e la perfidia femminili possano raggiungere livelli inimmaginabili: spesso a dare la stura a malevole insinuazioni sul conto di un’artista che improvvisamente arriva al successo sono, ahinoi, proprio le sue colleghe.

Comunque, per fortuna esistono le mamme e (per chi le ha) le sorelle nelle cui braccia tutte le donne trovano sempre un porto sicuro cui approdare quando tutto il mondo volta loro le spalle: ne sa qualcosa anche Rocio Munoz Morales, compagna di Raoul Bova, le cui foto insieme alla mamma e alle sorelle hanno fatto il pieno di “like”.

Rocio Munoz  Morales: “Ecco le donne della mia vita”

Rocio e la madre-tipiu-20/06/2022

D’altronde, a conferma di quanto detto sopra, Rocio ha dovuto lottare con le unghie e con i denti contro le malelingue che all’inizio della sua storia d’amore con il sex symbol calabrese la bollavano come la classica “rovinafamiglie” nonché come un’arrampicatrice sociale: all’epoca del loro primo incontro, sul set del film “Immaturi”, Rocio era una giovanissima semisconosciuta attrice mentre Raoul era un attore affermato, sposato, con Chiara Giordano, e padre di due figli.

Fin troppo facile gettare fango sulla giovane attrice, per di più straniera, che osava strappare il marito alla sua legittima moglie: eppure anni dopo da quell’incontro, e dopo un difficile divorzio, Rocio e Raoul stanno ancora insieme, con la loro unione che è stata benedetta dall’arrivo di due bambine, Luna e Alma.

Ebbene, in quei turbolenti giorni l’attrice spagnola ha potuto contare, manco a dirlo, solo sulla solidarietà della mamma e delle sorelle che, non a caso, “sono le mie Donne, le prime Donne nella mia vita, senza di loro sarebbe stato tutto un po’ più difficile”, come la compagna di Roul Bova ha scritto nella didascalia a corredo dei suddetti scatti.

Rocio e le sorelle-tipiu-20/06/2022