“Ho sporto denuncia”, Il Paradiso delle Signore: l’attore è sotto choc

Dramma per uno degli attori della seguitissima soap opera nostrana di Rai Uno Il Paradiso Delle Signore, che ha raccontato a cuore aperto di una violenza subita invitando tutti a non soprassedere… “Voglio convincere tutte le persone che sono state oggetto di violenza fisica a denunciare, a condividerlo, perché non siete soli”, così ha esordito l’uomo nel suo accorato messaggio sui Social.

Uno degli attori della soap di Rai 1 Il Paradiso Delle Signore racconta in una storia Instagram di una violenza subita e “lancia” un importantissimo e accorato appello a tutti coloro che hanno subito o sono soliti subire violenze. Non bisogna starsene zitti ma- al contrario- parlarne e denunciare!

 

Il Paradiso Delle Signore, un attore aggredito

Un attore de Il Paradiso Delle Signore, si è visto protagonista di quella che potremmo definire una pessima vicenda che – alla fine- è riuscita a non sconfinare in tragedia grazie anche alla sua prestanza fisica.

L’artista  ha per altro subito un terribile spavento e ha voluto con una storia Instagram, testimoniare l’accaduto, invitando tutti coloro che subiscono atti di violenza di qualsiasi tipo a denunciare sempre e a non soprassedere affatto.

Una volta ripresosi dallo choc, ha raccontato a cuore aperto di una brutta aggressione subita qualche giorno fa alla Stazione Termini di Roma.

Un idiota, non so come altro definirlo, mi ha tirato una ginocchiata che ha lacerato lo strato muscolare vicino al femore”,  ha raccontato l’artista nella sua Storia  caricata sul suo- a dir poco- seguitissimo Profilo Ufficiale Instagram.

Luca Bastianello racconta ai fan dell’accaduto

L’attore che è stato il protagonista di tale atto di violenza è stato l’affascinante Luca Bastianello che al Paradiso interpreta Dante Romagnoli.

Al di là di raccontare bene e nel dettaglio l’accaduto l’uomo ha anche tranquillizzato  i fan sulle sue attuali condizioni di salute.

” Per mia fortuna sono una persona sportiva ed in forma perché nel caso in cui fossi stato mingherlino, i danni sarebbero stati peggiori e più gravi”, ha candidamente confessato.

Inoltre ha riferito che” Le ferite fisiche andranno via in una ventina di giorni, mentre per quelle psicologiche ci vorrà più tempo”.

Ha sporto denuncia

Tuttavia  non si è limitato a raccontare ciò che gli è successo, ma ha voluto lanciare un importante appello: ha- in pratica- invitato i suoi follower, davvero tanto numerosi,  a denunciare sempre quando si è vittima di qualsiasi tipo di violenza e di non farsi mai e poi mai giustizia da soli. Ed è anche per questo motivo che ha deciso di parlarne sui Social.

Bastianello  ha- infine-  raccontato di aver sporto la denuncia e che la polizia sta lavorando per cercare il suo aggressore che al momento pare non sia ancora stato identificato e pertanto a piede libero.