Scartato da “Amici”, oggi è una star: Maria De Filippi non si dà pace

Maria De Filippi ha un grande rimpianto nella sua vita, e lo confessato lei stessa. La conduttrice di Amici, il talent show più amato dai telespettatori italiani ha svelato un aneddoto che ha lasciato tutti di stucco. 

Le sue parole riecheggiano nella memoria dei tantissimi telespettatori appassionati del programma.

Amici, ecco qual è il più grande rimpianto di Maria De Filippi, la conduttrice ha vuotato il sacco

Amici, di Maria De Filippi è uno del talent show più amati della televisione italiana. I fan del programma adorano i loro beniamini, le sfide, gli amori e le amicizie che sbocciano all’interno del talent show.

Amatissima anche la padrona di casa, Maria De Filippi che riesce a tirare fuori sempre la parte migliore di ogni ragazzo che vi partecipa, supportandoli ed aiutandoli a crescere tanto artisticamente che umanamente.

Nel corso degli anni la De Filippi ha dato modo ad innumerevoli artisti di sbocciare e di farsi strada nel mondo della musica e della danza grazie ad Amici. Si pensi ad esempio ad Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Stash, Irama, Sangiovanni e tanti, tantissimi altri. Anno dopo anno la conduttrice ha stretto dei legami bellissimi con i suoi ragazzi.

Maria De Filippi ammette: “a volte sono passate persone molto brave, talentuose e non ce ne siamo accorti”

Ma c’è un artista in particolare, amatissimo dagli italiani che provò a partecipare ad Amici e fu scartato. A oggi la conduttrice ancora avverte il rammarico e rimpiange tanto “l’errore” compiuto nell’avergli negato il banco. Si tratta di Ultimo, il talentuoso cantante, a tal proposito ha detto:

“Non ho tanti rimpianti, a volte sono passate persone molto brave, talentuose e non ce ne siamo accorti. Penso sia anche normale”- ha dichiarato la conduttrice.

Poi, Maria De Filippi ha aggiunto:” Due anni fa passò Ultimo qua, e chi fece le selezioni all’epoca non se ne accorse. Mi è dispiaciuto, io e lui ci sentiamo al telefono ed abbiamo un ottimo rapporto“”- ha concluso.