Matrimonio Matano-Mannino: tra liste nozze stravaganti e donazioni solidali

Al matrimonio Matano-Mannino non sono mancate liste nozze costose e donazioni solidali: ecco i dettagli del matrimonio più chiacchierato del momento!

Non si fa che parlare del matrimonio tra il giornalista Alberto Matano e l’avvocato cassazionista Riccardo Mannino. I due si sono uniti formalmente dopo molti anni di relazione nella splendida cornice del resort del famoso chef stellato Antonello Colonna a Labico. La location perfetta per un matrimonio da favola! Benché siano ancora molti i misteri legati alle nozze, sono emersi alcuni dettagli che testimoniano la volontà dei due sposi di festeggiare alla grande pur senza dimenticare le opere di bene.

matano matrimonio
Fonte: Instagram

Matrimonio da favola quello celebrato lo scorso sabato tra Alberto Matano, il celebre conduttore de La Vita in diretta, e il compagno di sempre Riccardo Mannino. I due hanno voluto festeggiare in grande stile, senza trascurare alcuni dettagli di lusso (e curando in modo particolare la costosa lista nozze!) Agli invitati è stata anche data la possibilità di fare importanti donazioni per finanziare la ricerca scientifica, a cui entrambi gli sposi tengono molto.

Matrimonio Matano-Mannino: spazio al lusso e alle donazioni solidali

Alberto Matano e Riccardo Mannino hanno voluto festeggiare la loro unione civile in gran stile, senza trascurare l’impegno umanitario.

matano mannino 13-06-2022
Fonte: Instagram

Pare che gli invitati al matrimonio fossero circa 200, ma poco si conosce dei dettagli del ricevimento. Gli sposi hanno infatti chiesto agli invitati di “mantenere il momento privato” e di “evitare di postare” foto o video sui social. Il motto della serata è infatti stato “Only love” (“solo amore”). Per quanto riguarda i regali di nozze, la coppia di neo sposi ha dato agli invitati la possibilità di scegliere tra diverse opzioni: il versamento di una quota a scelta per il viaggio di nozze (di cui ancora non si conoscono i dettagli), una donazione a favore della ricerca per la fibrosi cistica o l’acquisto di un oggetto scelto dalla lunga lista di nozze presentata alla Rinascente di piazza Fiume. Dando una scorsa alla lista di può notare quanto sia varia: dai semplici calici dal modico prezzo, ai profumatori per l’ambiente, fino a curiosi (e costosi) elementi d’arredo, come la prestigiosa candela Abd El Kader di Cire Trudon, del valore di quasi 500 euro! Insomma, checché se ne dica, non si può negare che Alberto e Riccardo abbiano buon gusto.