Avanti un altro, Paolo Bonolis caccia via lo Iettatore: cosa è accaduto

Avanti Un Altro!, problemi e disordini in studio: Paolo Bonolis manda via in malo modo Lo Iettatore, che cosa sarà mai successo? Che cosa ha indotto il conduttore, tanto amato dagli italiani, a fare una scelta del genere? I telespettatori, compresi quelli che si possono definire- a buona ragione- della prima ora, vogliono saperne di più!

Per quale motivo Paolo Bonolis ha bruscamente allontanato dallo studio il personaggio dello Iettatore? Andiamo con il racconto dei fatti…

Avanti Un Altro!, lo Iettatore allontanato da Bonolis

E’ uno show preserale molto variegato quello condotto dal mitico Paolo Bonolis dal titolo Avanti Un Altro! ove diversi concorrenti si sfidano al fine di portare a casa il montepremi. Chiaramente il fatto che al suo timone ci sia lui, affiancato dal grande amico Luca Laurenti, è una delle carte maggiormente vincenti e convincenti del format che tanto piace anche ai giovanissimi.

Ma in suddetto programma non sono meno noti dei personaggi alquanto pittoreschi che fanno da contorno alla trasmissione. E tra uno di essi vi è- certamente- da annoverare lo Iettatore. Ma per quale motivo l’uomo è stato allontanato dallo stesso conduttore?

Lo intrepreta Franco Pistoni

Tutti noi lo abbiamo ben presente, un viso scarno e un personalino minuto, abito nero e capelli lunghi, lunghissimi  e- assolutamente- liscissimi  del medesimo colore corvino, oltre che un paio di occhiali le cui lenti nascondono gli occhi, anche se non completamente visto che si riescono comunque a intravedere.

A interpretarlo,  in maniera assolutamente magistrale,  è l’attore e noto caratterista italiano Franco Pistoni, che molti di noi si ricorderanno probabilmente per il ruolo del Signor Ossi nella pellicola del 2008 di Giulio Manfredonia Si Può Fare, con Claudio Bisio come indiscusso protagonista.

Bonolis: ” Vada via…”E lui alza i tacchi e se ne va…

Nella puntata  della nuova versione del programma Avanti un altro!- Pure di sera, il personaggio appartenete all’ amatissimo minimondo, dopo aver fatto il suo ingresso in scena e aver posto la domanda al concorrente di turno, che ha risposto in maniera corretta, ha ricevuto una frase poco carina da parte del conduttore. ” Vada via…“. E a quel punto l’uomo non ha potuto fare altro che alzare i tacchi e andarsene, come richiesto dallo stesso Paolo Bonolis. I suoi sostenitori non hanno molto gradito tale situazione e ora vorrebbero saperne di più a riguardo da parte degli autori e dallo stesso  Bonolis.