Clizia e Paolo viaggio d’amore | Fuga dall’Italia | Ecco dove sono

La vita di Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro negli ultimi tempi si era praticamente trasformata in un menage matrimoniale, sebbene non siano ancora sposati. E ora per i due si è resa necessaria una fuga d’amore per riscoprire il proprio sentimento di coppia. La meta? Il luogo più romantico che c’è… Le foto sui Social.

Dove sono fuggiti Paolo e Clizia al fine di vivere una nuova e travolgente fuga romantica lontani dalla vita di ruotine quotidiana? Il piccolo Gabriele è a casa con nonna Eleonora che non vedeva l’ora di coccolarlo per giorni interi.

Clizia e Paolo si danno alla fuga

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro sono – decisamente- la coppia dell’anno, specie dopo la nascita del piccolo Gabriele, che ha reso per la prima volta papà Paolo e nonna Eleonora Giorgi, molto legata per altro sia alla nuora che al piccolo e meraviglioso nipotino.

Dopo la sua nascita sono iniziate, come è normale che sia, le notti insonni e i momenti sempre più dedicati a lui. E che cosa fare per rendere ancora più vivo il rapporto a due ? Un bel viaggio nella città degli innamorati per antonomasia

Innamorati più che mai 

Eccoli qua belli e quasi potremmo dire anche ringiovaniti in tutto il lor splendore, più innamorati che mai. Lo scatto ha tutta l’aria di essere un selfie ed è stato postato sul Profilo Ufficiale Instagram della coppia, tra le più amate in assoluto dagli italiani, giovanissimi in primis che adorano seguirli sui Social.

Quello che molti si possono domandare a questo punto è dove hanno deciso i due di rifugiarsi al fine di dare un’ulteriore rinvigorita al loro amore già di per se fortissimo?

La risposta alla domanda potrebbe apparire abbastanza scontata pensandoci sopra un attimo, ma già lo sfondo dello scatto sembra suggerirci qualcosa, visto che in esso si intravede chiaramente un elemento, o meglio una nota torre… Sì, è proprio lei… La Toure Eiffel.

Parigi e l’amore

I due- dunque- per la loro splendida fuga d’amore  hanno pertanto optato per Parigi, come è ben visibile anche nella didascalia presente nel video postato in seguito allo scatto che ritrae i piccioncini a baciarsi sul ponte: “Parigi, noi e l’amore”

Ma ora una domanda è d’uopo:  soffrirà il piccolo Gabriele per la mancanza di papà e mamma? Certamente gli mancheranno ma nonna Eleonora con il  suo immenso amore e la sua infinita dolcezza saprà renderlo felice oltre che coccolarlo e viziarlo come si deve. Cuore di nonna!