Dieta disintossicante, solo 3 giorni per depurarsi

La Dieta disintossicante che presentiamo promette di liberare l’organismo da tossine che provocano vari disturbi tra cui il gonfiore, in soli 3 giorni. Ottima da seguire in preparazione di una dieta ipocalorica per dimagrire o a scadenza regolare per depurare a fondo il corpo. Ecco il menù da seguire oltre a bere ogni giorno 1,5/2 litri di acqua naturale cambiando spesso tipologia e suddividendone l’assunzione durante la giornata, un bicchiere alla volta.

Dieta disintossicante
Dieta disintossicante – TiPiu.com

Menù della Dieta disintossicante per 3 giorni

In questo schema trovate le indicazioni da seguire per 3 giorni per ottenere una depurazione dell’organismo.

1° giorno

Colazione: bevete una bevanda a base di sciroppo d’acero, limone e cannella, seguita da un vasetto di yogurt a cui potete aggiungere pezzi di frutta fresca e cereali integrali. Per lo spuntino delle 10 scegliete 8 mandorle oppure 4 noci.

Pranzo: una porzione di verdure crude di stagione da scegliere tra insalata, carote, pomodori, cetrioli o zucchine e tonno con un filo di olio extravergine di oliva e limone. Per la merenda del pomeriggio una manciata di semi di zucca da sgranocchiare è l’ideale.

Cena: 50 grammi di riso integrale, venere o basmati accompagnato con verdure cotte, un cucchiaio d’olio extravergine di oliva aromattizzare con erbe a piacere.

Giorno 2

Colazione: yogurt magro con frutta secca e 20 grammi di fiocchi d’avena. Per lo spuntino scegliere un frutto che non sia la banana oppure un succo d’ananas senza zucchero.

Pranzo: insalata di verdure miste, carote e sedano condita con un cucchiaio di olio di oliva, limone e 40 grammi di pane integrale. A merenda 5 noci e un infuso di erbe drenanti e depurative al finocchio, tarassaco, al tè verde o alla liquirizia.

Cena: minestra con fagioli, patate, carote e cipolle con un cucchiaio di olio di oliva.

Giorno 3

Colazione: pappa d’avena con avena integrale, acqua, yogurt bianco, frutta e miele. Per lo spuntino delle 10 mangiate 10 mandorle.

Dieta detox
Dieta detox

Pranzo: insalata di verdure a scelta che deve contenere un’alta percentuale di cetriolo ad effetto drenante e depurante. Accompagnare il tutto con una fettina di pane integrale tostata o una galletta di riso. La merenda del pomeriggio può essere costituita da una tisana a scelta.

Cena: salmone con patate al forno.

Non si tratta di una dieta pericolosa ma, in caso di patologie e problematiche particolari, è sempre consigliabile consultare prima il medico curante.