Harry e Meghan anniversario di matrimonio: ma c’è una brutta sorpresa

L’anniversario di matrimonio dei duchi di Sussex, è stato festeggiato lontano dall’Inghilterra e dai Windosr. Dal 19 maggio 2018, tante cose sono cambiate. 

La monarchia inglese, in questi ultimi 4 anni, ha avuto non pochi grattacapi. I più difficili sono sopraggiunti grazie a Meghan e Harry, quest’ultimo ormai sempre più lontano dal principe Carlo, suo padre, e dal principe William, suo fratello.

I duchi di Sussex non sono solo emigrati in California per vivere la loro vita, ma hanno anche rilasciato interviste piccanti, non proprio lusinghiere nei confronti dei reali. E pare che il peggio deve ancora arrivare, visto che i rumor parlano di una docu-serie, che presto approderà su Netflix, che parla della loro vita. Una sorta di “A casa con i Sussex”, che va violentemente contro le etichette imposte dalla Corona. Come se non bastasse il quarto anniversario di matrimonio di Harry e Meghan, è stato festeggiato nella loro villa a Motecito negli Stati Uniti. Ma come si è arrivato a tanto?

Gli screzi iniziati 4 anni fa

Tutto è iniziato nella cappella di San Giorgio a Windsor, quando si è data vita alla saga dei duchi di Sussex. L’arrivo dell’attrice hollywoodiana Meghan Markle nella famiglia reale, prima donna afroamericana e la prima divorziata dai tempi di Wallis Simpson, ha portato una vera e propria rivoluzione.

Prima l’accoglienza, una sorta di innamoramento da parte di tutti nei confronti della “nuova arrivata”, poi sono arrivati i primi screzi. Già prima di quel 19 maggio 2018, giorno del matrimonio: dal litigio della sposa con il padre Thomas Markle, bandito poi dalla cerimonia, alle lacrime versate da Kate a causa del famoso incidente delle damigelle d’onore. anche Meghan ha pianto, ma tra le due cognate non si è mai più instaurato un rapporto di amicizia.

L’anniversario di Meghan e Harry

Arriva poi la prima gravidanza di Meghan, con la nascita di Archie e con essa i primi malesseri della coppia all’interno della famiglia reale. Meghan non riesce ad adattarsi al suo ruolo, desidera scegliere lei le cause da sostenere, pare che abbia avuti pensieri suicidi. Il marito capisce che per salvarla, deve portarla via da Londra. E arriva la Megxit, con il primo approdo in Canada e il successivo trasferimento definitivo in California.

La coppia ieri ha festeggiato il loro anniversario a Montecito, con pochi amici, e i due figli Archie e la secondogenita Lilibe. Intanto i Windsor tremano per la loro prossima mossa: le telecamere di Netflix sarebbero già entrate nella villa dei Sussex.