Dove vive la bellissima Cristina Chiabotto? La splendida casa…

La showgirl Cristina Chiabotto ex Miss Italia 2004, modella e conduttrice televisiva di successo, rende pubbliche le foto della sua casa torinese, nonché splendido nido d’amore che divide con il marito Marco e la figlioletta Luce. Accogliente, elegante e luminosa, proprio come lei!

Toni chiari, tanto legno e tantissima luce nell’abitazione di Cristina. E poi tanto verde che la attornia in maniera raffinata. Un piccolo paradiso in terra, lontano dal Caos cittadino.

Una casa luminosa, calda e accogliente con tanto verde al suo esterno

Una casa decisamente molto ma molto luminosa, nelle tonalità neutre e resa calda e accogliente dall’uso di materiali naturali e dalla presenza, risultata assolutamente vincente e completamente vincente, di tanto legno.

L’atmosfera che si respira fin da subito osservandola grazie agli Scatti che la donna ci dona sui Social, è rilassante e resa ancora più speciale e preziosa dalla presenza di tanto verde al suo in esterno dove Cristina, quando le temperature e il tempo climatico lo consentono, può trascorrere  piacevoli giornate con i suoi amici, con i suoi cari e con la sua bimba che è tanto piccina.

Qui c’è tranquillità. Lontana dal Caos cittadino

La nuova casa di Cristina Chiabotto è sita nella sua amata Torino e rappresenta a pieno il suo modo di essere e di vivere.

Lei per stare bene ha bisogno di spazio e di tanta, tantissima luce, soprattutto naturale, che nella sua dimora non può- di certo- mancare vista la presenza di ampie finestre e di grandi vetrate tramite le quali si può anche scorgere il paesaggio circostante che è una vera gioia per gli occhi!

La casa è- infatti- non solo completamente immersa nella natura ma sita anche in un luogo molto tranquillo, in piena campagna,  dove, ha raccontato la stessa Chiabotto, ” regna sovrano il silenzio”.

Uno stile minimal

Ogni mobile e ogni oggetto sono stati scelti con grandissima cura sia da Cristina che dal marito Marco con il preciso obiettivo di rendere ancora più bella, personale e confortevole, ma nel contempo anche funzionale  e senza troppi orpelli,  la loro casa.

La coppia ha puntato- difatti-  sul minimal e sui colori chiari, mischiandoli alla perfezione con le tonalità del marrone anche per la scelta di alcuni cuscini che creano un assai raffinato contrasto con i divani, i tappeti e i copriletti bianchi della camera da letto resa più calda dalla presenza di un bel pavimento in legno, tra i materiali in assoluto preferiti dai due coniugi che si apprestano- a quanto pare- a diventare ben presto nuovamente genitori.