Oroscopo, qual è il tuo angelo custode in base al tuo segno zodiacale

Tema molto centrale nella religione cristiana è quello della presenza degli angeli custodi. Trattasi di entità che non sono uomini come noi ma che avvicinano il credente a Dio. Pare che ce ne sia uno per ogni segno zodiacale.

Angeli custodi: entità la cui presenza e l’intuizione che potrebbero dare ai fedeli li conduce più vicini alla strada che porta alla salvezza. Quale angelo si ha a seconda del proprio oroscopo?

Gli Angeli Custodi, centrali anche in Astrologia. Ogni segno ha il suo

In questo contesto l’episodio più conosciuto nell’ideologia collettiva è -sicuramente- l’Annunciazione di Maria. Ricordiamo infatti che è  proprio in quel momento l’arcangelo Michele le dà la buona novella.

Queste entità, tuttavia, non esauriscono la loro presenza nella tradizione cristiana ma sono anche centrali persino in Astrologia.

Infatti, a quanto sembra,  ogni segno zodiacale avrebbe un  suo angelo custode che lo guida nelle sue scelte, che è presente nella sua vita quotidiana e che lo protegge fedelmente.

I protettori dell’ Ariete, del Toro, dei Gemelli, del Cancro e del Leone

L’Ariete è- come ben sappiamo- il primo segno dello Zodiaco e il suo angelo custode è Samuele. Parliamo di un angelo molto particolare, ovvero un arcangelo dell’amore puro. Samuele è l’arcangelo dell’adorazione di Dio e ha come simboli l’indipendenza e l’intraprendenza.

Il secondo segno dello Zodiaco è il Toro che vede in Anael il suo angelo protettore. I Gemelli -invece- hanno la grande fortuna di avere l’arcangelo Gabriele, che consente loro di ricevere suggerimenti e intelligenza. Tuttavia lui , non solo è il protettore dei Gemelli ma anche del Cancro. Per i nati sotto questo segno, Gabriele è presente in un’ottica di miglioramento personale, specialmente per quanto riguarda l’immaginazione e l’empatia.

Per quanto riguarda il Leone invece, è Michael che lo guida e affina la sua già ragguardevole determinazione.

Ma chi protegge gli altri segni dello Zodiaco?

La Vergine ha la sua salute psicologica e fisica protetta da Rafael, che è anche il garante della positività e dell’ottimismo. Invece, sempre Anael guida la Bilancia fornendo comprensione e armonia.

Azrael consiglia lo Scorpione e gli fornisce energie e forza di volontà a non finire. Invece, Saquiel aumenta la bontà e l’ottimismo tipici del Sagittario, che trova in lui anche ottimismo e  tanta sincerità.

I nati sotto il segno del Capricorno possono affidarsi a Cassiel, che oltre alla determinazione gli dona interessanti intuizioni economiche e finanziarie. Uriel – infine- guida l’Acquario, mentre Asariel è l’angelo custode dei Pesci.