Oggi è un altro giorno, l’annuncio del lutto: Serena Bortone lo dice così

Grave lutto a “Oggi è un altro giorno”: la sua padrona di casa, Serena Bortone, così ha dato la notizia della sua scomparsa

Serena Bortone, da grande professionista qual è, ha reso noto nel corso del programma che conduce, “Oggi è un altro giorno”, in onda nella fascia pomeridiana di Rai 1 dal lunedì al venerdì, durante il quale attraverso le storie degli ospiti si racconta il nostro Paese con leggerezza e senza i toni urlati tipici dei talk, il gravissimo lutto che ha colpito Samuel Peron, il ballerino che fa parte del corpo di ballo dei professionisti di “Ballando con le stelle“: è scomparsa, infatti, la madre del 40enne vicentino.

Serena Bortone-tipiu-14/05/2022

Ma perché è stata proprio la Bortone a dare la luttuosa notizia? Per il semplice motivo che nella giornata di venerdì 13 maggio Peron sarebbe dovuto essere tra gli ospiti del programma ma, proprio a causa della morte della madre, ha declinato l’invito.

Dal momento che, pur essendo stata annunciata la sua presenza in studio, del ballerino non c’era traccia, la padrona di casa, prima di chiudere la puntata, ha fatto luce sul mistero della sua assenza rivelando che il ballerino vicentino è stato costretto a dare forfait a causa del decesso della madre, Gianna Costernaro, al quale era molto legato.

E’ morta la madre del ballerino Samuel Peron

Grave lutto per il ballerino Samuel Peron-tipiu-14/05/2022

La conduttrice di “Oggi è un altro giorno” nel salutare con affetto e nel mandare un fortissimo abbraccio virtuale a uno dei ballerini più amati del talent show condotto da Milly Carlucci ha precisato la madre di Peron è morta dopo non essere stata bene nelle ultime settimane lasciando quindi intendere che è scomparsa per il sopraggiungere di una grave malattia che purtroppo si è rivelata fatale.

Devi essere stata una donna veramente formidabile per avere cresciuto un figlio così educato, così perbene, così brillante e così gentile come Samuel. Un abbraccio a Samuel e a tutta la famiglia, i tuoi affetti stabili sono con te”, ha chiosato la giornalista.

Per il momento nessun commento da parte di Samuel Peron, nato a Marostica, in provincia di Vicenza, il 21 aprile del 1982 e che ha conquistato la grande popolarità grazie alla partecipazione, in qualità di ballerino professionista, a diverse edizioni di “Ballando con le Stelle”. Comprensibilmente Samuel Peron si è chiuso nel silenzio social per iniziare a fare i conti con il lacerante e straziante dolore per la perdita della cara madre.