Brave and Beautiful anticipazioni: Tahsin viene accoltellato, ecco da chi…

Nelle telenovele, per parodiare un famosissimo proverbio, i segreti hanno le gambe corte! Non per nulla nelle prossime puntate italiane di Brave and Beautiful, Tahsin rischierà la vita in seguito a un brutto accoltellamento. Ma da parte di chi?

Brave and Beautiful, Tashin correrà il rischio di restare ucciso quando qualcuno scoprirà che è stato lui ad assassinare lo scagnozzo Salih Turhan. Ma di chi si tratta nello specifico? Chi avrà tentato alla sua vita? E lui si salverà davvero o no?

Tahsin costantemente minacciato deve cedere ai ricatti di Riza

Anticipazioni relative alla soap opera turca segnalano che la controversa storyline di cui si è poco fa accennato prenderà l’avvio nell’istante preciso in cui Tahsin toglierà accidentalmente la vita a Salih mentre starà tentando di disarmarlo, preso dalla rabbia e- nel contempo- dal panico.

A quel punto il Korludağ dovrà sottostare a tutti i  numerosi e nefandi ricatti del cognato Riza Soyözlü. E  quest’ultimo, attraverso il video dell’uccisione dell’uomo, lo costringerà a cedergli la proprietà dell’albergo e proseguirà a ricattarlo affinché svolga altre faccende per lui, minacciandolo, qualora non accettasse di farle,  di inviare le prove del delitto al procuratore Serhat. E a quel punto per lui si aprirebbero le porte della prigione

L’uomo sempre più nei guai

In questa situazione decisamente tosta e assai  complicata, oltre alla figlia Şirin, a piangere per la morte di Salih, ci sarà anche la moglie Reyhan. Sebbene la donna  non riuscirà a comprendere per quale ragione il marito abbia ucciso la madre di Cesur,  si dispererà all’idea di essere diventata vedova e, come se non bastasse, dovrà anche accettare l’ipotesi di essere stata licenziata in seguito al lutto.

Fortunatamente – però-  Reyhan verrà assunta da Korhan nella sua nuova casa.

Occhio quindi a quello che succederà in seguito: a breve sia Sühan (Tuba Büyüküstün) e sia Korhan, così come Cesur, Şirin e Kemal (Fırat Altunmeşe), avranno la matematica e lampante  certezza che è stato Tahsin ad uccidere Salih. ma purtroppo, grazie all’immensa scaltrezza dell’uomo, non avranno prove per dimostrarlo e farlo quindi condannare, dopo averlo consegnato alla Giustizia.

Comunque sia, su  espressa richiesta di Şirin, i cinque si accorderanno- alla fine- per non rivelare nulla a Reyhan, per paura di sue eventuali reazioni a tratti criminose e violente.

Accoltellato sarà trasportato d’urgenza in ospedale

La pace, guarda caso, verrà però rovinata dalla dark lady Cahide (Sezin Akbaşoğulları).

In che senso? Da quando è diventata la sua domestica personale non ha fatto altro che metterle i bastoni tra le ruote, arrivando -addirittura- a rimproverarla di fronte a Korhan, la signora Korludağ si farà prendere dall’ira e, senza pensare alle conseguenze, le dirà a muso duro che tutti quanti le stanno nascondendo che è stato Tahsin ad assassinare Salih!

E poi che cosa accadrà?  Sotto shock, Reyhan si armerà di un coltello e andrà nella tenuta di Tahsin. Una volta che si troverà faccia a faccia con lui, la donna non esiterà  ad accoltellarlo, per poi scappare in fretta e furia con l’arma del delitto, appena consumato.

L’uomo verrà prontamente soccorso da Hülya Yıldırım (Zeynep Kızıltan) – la quale però non vedrà chi l’ha colpito – e trasportato d’urgenza in ospedale dove, in seguito ad una difficile operazione, sarà necessaria una trasfusione di sangue per salvargli la vita. Chi gli donerà il sangue, visto che ormai si sarà fatto terra bruciata intorno? Nuovo colpo di scena in arrivo…