Cellulite, i vestiti e le scarpe che la causano: cosa c’è da sapere

Jeans aderenti, lingerie stretta, scarpe con tacchi altissimi possono portate alla comparsa della cellulite. Questo accade a causa della riduzione della circolazione sanguigna e del microcircolo linfatico.

Cellulite
Cellulite, cosa non fare – TiPiu.com

Come prevenire ed eliminare la cellulite

Per combattere la pelle a buccia d’arancia ci sono diversi metodi e tra questi c’è l’attenzione agli indumenti che si indossano ma senza dimenticare di fare attenzione anche al modello di scarpe scelte. Oltre a fare massaggi drenanti e mantenere la muscolatura tonica, quindi, è necessario rivedere il guardaroba cercando di eliminare gli indumenti non adatti. Infatti alcuni capi di abbigliamento e le calzature che si indossano abitualmente potrebbero portare alla formazione della tanto odiata pelle a buccia d’arancia.

Biancheria intima da eliminare

La prima cosa da svuotare è il cassetto della lingerie che spesso è troppo stretta e limita la circolazione. A dirlo è il dottor Lionel Bissoon che ha scritto un libro intitolato The Cellulite cure. Nel testo mostra chiaramente come la biancheria intima eccessivamente aderente porta inevitabilmente a una compressione dei tessuti linfatici ostacolando il drenaggio delle tossine.

Tale condizione porta alla formazione della cellulite. Si parla di biancheria normale e comunemente utilizzata da tutte le donne, quindi slip e perizoma. Se questi indumenti lasciano un segno sulla pelle significa che sono troppo stretti e devono essere eliminati. Anche i reggiseni che hanno bretelle eccessivamente sottili in rapporto con il peso del seno e che quindi creano pressione sulla pelle, devono essere cambiati per non provocare cellulite sulle braccia.

Abbigliamento che provoca cellulite

Per quanto riguarda l’abbigliamento i primi a essere incriminati sono i jeans che si portano molto stretti sulla gamba e riducono la circolazione e microcircolazione. Anche i leggins, seppure comodi, portano alla ritenzione idrica e causando la pelle a buccia d’arancia sulla pancia e arti inferiori. Questi capi di abbigliamento si devono sostituire con pantaloni tipo palazzo con gamba larga oppure con gonne e abiti. Nello stesso modo si devono evitare le cinture e tutti gli accessori che creano compressione.

Cellulite
Cellulite, indumenti e scarpe – TiPiu.com

Scarpe che causano ritenzione e cellulite

Tra le calzature da evitare per prevenire ed eliminare la cellulite, ci sono le scarpe con i tacchi alti. L’altezza ideale per il tacco delle scarpe, soprattutto se portate per molte ore, è di 2-3 cm. La cellulite colpisce per lo più le donne, parliamo del 90% rispetto al 10 % degli uomini, ma è possibile seguire alcuni consigli per limitarla se non impedirne la comparsa.