Kate Middleton: il segreto dell’abito da sposa che nessuno sa (e che la fece piangere)

Sembra incredibile ma sono trascorsi già 11 anni dal Royal Wedding, le nozze del principe William con Kate Middleton: il matrimonio del decennio!

Il primogenito del principe Carlo e la commoner Catherine Elizabeth Middleton si unirono in matrimonio il 29 aprile 2011, a circa sei mesi dall’annuncio del fidanzamento ufficiale e dopo una frequentazione inizialmente in amicizia dieci anni prima, nel 2001, e diventata una relazione nel 2003.

Kate Middleton Principe William 20220430-tipiu.com

Royal Wedding: sono gà passati 11 anni!

Impossibile non ricordare il giorno del Royal Wedding anche perché fu trasmesso in diretta televisiva in mondovisione e tenne incollate davanti allo schermo milioni di persone in tutto il mondo. Qualche esempio? 7 milioni in Italia divisi tra il Tg1 e Sky, circa 24 milioni nel Regno Unito, più o meno 32 milioni negli Stati Uniti.

Dagii ospiti vip al lato B di Pippa Middleton

E che dire degli ospiti? Teste coronate da buona parte dell’Europa ma anche celebrity come David e Victoria Beckham che all’inizio di aprile hanno ricambiato il favore invitando la coppia al matrimonio del figlio Brooklyn con Nicola Peltz, ed Elton John e David Furnish.

Degno di nota anche “l’imprevisto”, il lato B della damigella e sorella della sposa, Pippa Middleton, che catturò l’attenzione di tutti sotto l’abito che disegnava le forme: si scoprì poi che trattavasi di imbottitura push up…

L’abito da sposa di Kate Middleton: tutti i dettagli

A catalizzare l’attenzionecome avviene sempre in questi casi fu lo splendido abito nuziale disegnato da Sarah Burton per Alexander McQueen, definito una versione moderna di quello di Grace Kelly.

Kate Middleton Pippa Middleton 20220430-tipiu.com

Un abito in raso duchesse color bianco avorio, con l’ampia gonna realizzata a mano dalla Reale Scuola di Ricamo di Hampton Court, residenza della famiglia Tudor, così come le scarpe e le applicazioni in pizzo, create secondo la tradizione del pizzo irlandese Carickmacross, che risale al 1820.

Principesco il lungo velo in tulle impreziosito da una bordatura in pizzo Chantilly, con i fiori che costituivano il decoro – rose, asfodeli e trifogli – applicati a mano. Un abito senza segreti? No, nonostante le cronache: e il segreto che lo riguarda portò alle lacrime la povera Kate…

Il segreto sull’abito nuziale che fece piangere Kate

La preparazione del Royal Wedding avvenne nel massimo riserbo in particolare per quanto riguardava l’abito da sposa. Ma i reporter diventarono ottimi segugi e quando si scoprì chi avrebbe disegnato l’abito, a qualche settimana dalle nozze, Kate per la troppa pressione andò nel panico e si sciolse in lacrime.

Non voleva assolutamente che qualcuno vedesse l’abito o rendesse pubblici i bozzetti prima del giorno fatidico! Anche perché non era stata previdente come Lady Diana, che aveva fatto confezionare un abito di riserva proprio paventando questa possibilità. Il segreto svelato della firma dell’abito nuziale però non comportò altra conseguenza se non la commozione.