Don Matteo, da chi è stato rapito: cosa accadrà

Don Matteo, la famosissima fiction sul prete detective, è tornata nuovamente a farci compagnia nelle nostre case nelle sere di giovedì in prime time su Rai Uno, ma per la stagione attualmente in corso vi sono delle modifiche alla trama originale. E un fatto, molto duro, ha sconvolto i telespettatori, soprattutto quelli della prima ora. 

Sembra che il personaggio di Terence Hill, amatissimo- a dir poco- dagli italiani, abbia optato per un’uscita di scena decisamente insolita. Un rapimento. Ma che cosa gli accadrà poi? La verità potrebbe essere ancora più amara da digerire, oppure no?

Don Matteo e il passaggio di testimone

Il prete detective interpretato da Terence Hill è uscito di scena dalla sua fiction omonima in una maniera alquanto strana. Già da tempo girava la voce che Don Matteo avrebbe effettuato il passaggio di testimone ad un altro personaggio per tentare di sostituirlo, il tutto per un motivo molto semplice: l’attore è molto stanco, e dopo una vita intera dedicata ai set cinematografici, intende dedicarsi maggiormente alla sua vita privata e alla sua famiglia.

Insomma, per quanto Mario Girotti (vero nome di Terence, ndr) sia un anziano assai adrenalinico anche per lui può essere giunto il momento di una meritata pensione, salvo poi accettare qualche sporadica comparsata in altre fiction o nelle stessa ma solo per poche scene e non certo più per un ruolo da protagonista che sarebbe oggi come oggi troppo impegnativo da gestire per lui.

Al di là delle previsioni, Don Massimo piace molto al pubblico ma non alla comunità

Dall’altra parte- però- la produzione sapeva molto bene che effettuando un cambio così drastico poteva  essere  in agguato il concreto rischio che il pubblico, ormai affezionatissimo alla fiction e al personaggio di Don Matteo, potesse non gradire ma a quanto sembra l’arrivo di Don Massimo, interpretato dall’ affascinante Raul Bova, ha convinto alla grande i più. I dati di ascolto lo confermerebbero ampiamente per l’immensa gioia della Lux Video.

Ma chi è il personaggio che ha le sembianze del compagno della Morales?

Si tratta di un sacerdote più giovane dal passato oscuro, che -per altro- fa sulle prime molta fatica ad essere accettato dalla comunità dove si trova ora a svolgere il proprio sacerdozio, dopo che il loro storico parroco se ne è andato.

Don Matteo è uscito di scena tramite un rapimento, ma potrebbe anche ritornare, o forse no?

Il pubblico poteva aspettarsi addirittura la morte di Don Matteo, escamotage maggiormente gettonato per giustificare l’uscita di scena di un personaggio, tanto più da suddetta fiction la cui triste sorte appena citata pare essere toccata a molti dei personaggi incontrati nel corso d’opera, tra cui la moglie del maresciallo Cecchini, così come l’adorata figlia Patrizia.

Qui invece si è deciso di lasciare – per così dire – una porta socchiusa: Don Matteo non è morto, ma è solamente sparito dopo aver seguito dei tipi loschi fuori della chiesa, con i quali si è allontanato in macchina… Non è pertanto ancora dato da sapere l’identità di chi lo abbia rapito: lo scopriremo solo nel corso della serie.