Ignazio Moser e il padre: frecciatine in diretta. “Papà mai stato..”

Attimi di tensione familiare, hanno caratterizzato la recente puntata di Oggi è un altro giorno. C’è stato infatti un confronto piuttosto acceso tra un padre e un figlio, ossia tra l’ex ciclista Francesco Moser e suo figlio Ignazio, fidanzato di Cecilia Rodriguez. 

Era già noto che Francesco Moser ha qualche preoccupazione sul percorso professionale del figlio. Era trapelato durante la partecipazione di Ignazio al Grande Fratello Vip, dove ha conosciuto la sua attuale fidanzata Cecilia Rodriguez e si è rivelato ancora adesso, a distanza di qualche anno, nel salotto televisivo di Serena Bortone. 

Francesco Moser è stato ospite a Oggi è un altro giorno, il programma pomeridiano di Rai 1, dove all’ improvviso ha avuto una sorpresa: suo figlio Ignazio si è collegato per fargli un saluto. Purtroppo le cose però non sono andate come ci si aspettava. I due hanno iniziato a scambiarsi frecciatine al veleno, a riprova che il loro rapporto non è proprio rose e fiori. 

Padre mai affettivo

L’ex campione del ciclismo italiano non ha mai accettato la decisione di Ignazio di interrompere la carriera sportiva per gettarsi nel mondo della televisione. Francesco ritiene che il giovane non ha mai preso di buon grado i sacrifici che quel tipo di professione richiede. Ma Ignazio ha voluto controbattere.

Pur ammettendo la motivazione citata da suo padre, visto “che, anche se papà non lo vedeva, comportava sacrifici importanti”, Ignazio ha voluto sottolineare anche alcune mancanze del genitore.

“Papà di limiti ne ha tanti che ora no starò ad elencare”, ha precisato. Poi incalzato dalla conduttrice ha aggiunto: “Adesso che siamo piu lontani siamo anche più vicini. Papà non è mai stato affettivo. Era piu facile prendere una sgridata da lui. Certo, io non sono mai stato un angioletto, ma qualche ‘ti voglio bene’ in più sarebbe stato ben gradito”.

Le parole di Ignazio Moser a suo padre

Immediata la risposta di Franceso: “Non l’ho mai fatto”, ha ammesso “né con lui né con gli altri figli.”

“Sei in tempo a dirglielo”, lo incalza allora la Bortone. Purtroppo Francesco non ci riesce, non è in grado di dire a parole tutto l’affetto che prova per il figlio. A quel punto ci pensa Ignazio: “Papà io invece ti voglio bene più di quello che pensi e che avresti sperato”. Applausi in studio.