Green Pass: ecco i Paesi in cui puoi viaggiare senza

La Pasqua è ormai vicina e l’estate sta per arrivare, tutti hanno voglia di fare le valige e viaggiare. Ma il Covid è ancora presente e ci sono delle regole da rispettare, l’arrivo della bella stagione aiuta a liberarsi dalla mascherina ma non è così in ogni nazione. Ma quali sono i Paesi che hanno eliminato il Green Pass e l’obbligo del tampone? 

Green Pass
Green Pass – Tipiu

Cuba, no a Green Pass e test

Allegra, festosa e caraibica con una cultura spiccata, Cuba è una delle destinazioni ideali da scegliere per le prossime vacanze. Il governo cubano ha eliminato l’obbligo del test e del certificato vaccinale. Quello che c’è da sapere è che vengono eseguiti comunque i tamponi per verificare l’assenza di Covid. I controlli sono fatti all’aeroporto in modo casuale. Il test è gratuito e se risultate positivi dovrete seguire i protocolli locali.

Polonia, basta con le restrizioni

La Polonia a annullato tutte le restrizioni a partire dal 28 marzo. Non ci sono limitazioni per l’ingresso nel Paese. Non è più obbligatorio nemmeno la mascherina al chiuso e non ci sono restrizioni riguardo il numero di persone che possono entrare nei locali, hotel, ristoranti.

Aruba, viaggiare senza Green Pass

Aruba è un luogo paradisiaco, l’isola è famosa per i giorni di sole che sono i più numerosi di tutti i Caraibi. Qui vi potete recare tranquillamente in quanto non ci sono restrizioni all’entrata nel Paese. Restano comunque attivi i requisiti per andare sull’isola, questi sono indicati nel sito ufficiale di Aruba dove potete trovare il modulo da compilare e potete acquistare l’assicurazione sanitaria. Quest’ultima copre anche le eventuali spese dovute a Covid.

Repubblica Ceca, fine delle restrizioni

La Repubblica Ceca ha cancellato ogni limitazione per i cittadini europei che vogliono recarsi in vacanza. Non serve il Green Pass ne il tampone, è sufficiente avere un documento di identità valido.

Mauritius, no al tampone

È stato abolito il tampone di controllo all’aeroporto nella pittoresca Repubblica di Mauritius, dal 12 marzo 2022 non è più obbligatorio presentare il test Pcr negativo.

Maldive, abolito il test

Anche alle Maldive ci si può recare in viaggio fin dal 13 marzo, giorno in cui sono state eliminate le restrizioni. Non è obbligatorio, inoltre, indossare la mascherina.

Arabia Saudita, niente Green Pass

L’Arabia Saudita ha aperto tutto, non serve Green Pass per recarsi in questo luogo e non è richiesto nemmeno il tampone.

Green Pass
Green Pass – TiPiu.com

Rientro in Italia: cosa fare

Prima di partire dovete essere informati sulle norme da rispettare al rientro in Italia. Anche se in Green Pass non è più obbligatorio per viaggiare verso i Paesi indicati, resta comunque un documento necessario per rientrare in Italia. Vi ricordiamo quindi che fino al 30 aprile 2022 chi torna nel Belpaese, dopo un viaggio all’estero, deve compilare e mostrar all’imbarco e ai controllori il Digital Passenger Locator Form. Inoltre è obbligatorio avere il GreenPass o un certificato equivalente, oltre al vaccino eseguito da meno di nove mesi. In alternativa ci si può fornire di tampone negativo.