Damiano dei Maneskin, quanto costa la collana a farfalla: prezzo capogiro

Non solo un punto di riferimento per la musica italiana, dopo i successi internazionali: i Maneskin sono diventati trendsetter e icone di stile.

Normalmente questo ruolo viene ricoperto dalle donne, ma quando si ha un frontman istrionico e rappresentativo come Damiano, non è difficile credere che sia lui ad assumersi questa responsabilità. E non solo per il vestiario…

Damiano collana farfalla 20220411-tipiu.com

Damiano e i Maneskin, icone di stile

Quando hanno debuttato sul palco di X Factor nell’edizione 2017 erano “solo” quattro ragazzi romani, tutti minorenni tranne il cantante Damiano, con un look normale anche se con un proprio senso dello stile. Già sul palco del talent show oltre al loro talento è emerso il loro trasformismo, esaltato da coreografi e costumisti.

Testimonial di Gucci

La partecipazione  al Festival di Sanremo non ha fatto che acuire questa particolarità: gli stilisti hanno fatto a gara per vestirli e si può dire che oggi sono tra i testimonial di un brand come Gucci. L’estro del direttore creativo Alessandro Michele e il senso dello stile della band romana si sono sposati alla perfezione.

Così i quattro musicisti sono diventati trendsetter: indirizzano le tendenze fashion e i ragazzi cercano, per quanto possibile, di imitarli. E non si limitano solo ai capi di vestiario, bensì anche agli accessori. E che accessori! Non parliamo infatti di cappelli o bretelle bensì di… gioielleria!

Trendsetter “prezioso”: il ciondolo a farfalla

Non è la prima volta che Damiano sfoggia gioielli: lo abbiamo già visto esibirsi con un provocatorio ciondolo a forma di sex toy e anche con un più “classico” filo di perle, che lui naturalmente ha reso grintoso. L’ultimo pezzo mostrato nelle Instagram Stories però ha suscitato molta curiosità.

Damiano David 20220411-tipiu.com

Nelle Instagram Stories Damiano ha indossato una catenina d’oro con un ciondolo a forma di farfalla, sempre in oro, impreziosito da piccoli diamanti sulle ali. Il gioiello, decisamente elegante, si è fatto notare e tutti hanno voluto conoscerne il brand. Anche questa è una creazione di Alessandro Michele per Gucci e fa parte della collezione Le Marché des Merveilles (Il Mercato delle Meraviglie).

Il prezzo da capogiro!

Non è più disponibile sul sito del brand ma sulle piattaforme di resell è in vendita al prezzo da capogiro di 2200 euro! Un costo proibitivo, non c’è che dire, ma un oggetto tanto particolare che ci vorrà poco perché la farfalla, simbolo di trasformazione per eccellenza, diventi un vero trend transgenerazionale!

Quella di Gucci non è l’unica farfalla che ha addosso Damiano: ha anche un tatuaggio accompagnato dalla scritta DAD, cioè papà: perché sarà trasgressivo sul palco ma attaccatissimo alla famiglia!