“Tumore e chemio” | Isabella la dama di Uomini e Donne a cuore aperto | Il racconto del passato

E’ un’ Isabella Ricci inedita e che non ti aspetti, quella che si è mostrata durante una  intervista, definibile a buona ragione con una sorta di chiacchierata a cuore aperto. Il tumore, i complotti in studio e per quanto riguarda “un certo Giorgio“…

Uomini & Donne, Isabella Ricci inedita e come un fiume in piena. Rivelazioni choc

Parliamoci chiaro: Isabella Ricci, elegantissima e raffinata dama del Trono Over, a  Uomini & Donne non ha vissuto una situazione molto facile e tranquilla. Non per nulla si è trovata anche suo malgrado sovente al centro di autentiche bufere mediatiche, e stanca di tutto ciò la donna ha deciso qualche mese fa, quando ancora era in trasmissione, di rilasciare un’intensa intervista al magazine ufficiale del dating show di Canale 5, nella quale, parlando di un po’ di tutto, si è mostrata come una sorta di fiume in piena.

Ma nonostante ciò ha fatto chiaramente intendere di vivere piuttosto serenamente questa esperienza sul Piccolo Schermo, che tanta fama le ha donato. Ma che cosa ha rivelato in particolare Isabella su altri grandi protagonisti del programma, quali Biagio , Gemma, Ida e Armando?

 

Ne ha per tutti: per Biagio, Gemma e Armando. E riguardo a Gianni Sperti…

In pratica ha la sensazione che i primi due, ovvero Biagio e Gemma, “si siano messi d’accordo fuori della trasmissione”; non per nulla le è sembrato alquanto strano che la Gemmona non si ricordasse i “baci dati a Biagio“.

E che ha detto -invece riguardo- ad Armando Incarnato?   Di ritenere che “dipenda da Gemma solo per avere visibilità”. In pratica, a sua detta, “gli converrebbe schierarsi dalla sua parte piuttosto che andarle contro”.

Ma ciò che infastidisce maggiormente la dama sono i commenti poco lusinghieri dell’opinionista Gianni Sperti che a questo giro l’ha attaccata a più riprese anche apertamente e aspramente. A tal proposito ha dichiarato: “Non è in linea con quel che pensa. Prima parlava totalmente a mio favore e adesso mi da sempre contro.”

Inoltre ha anche voluto aggiungere  riguardo alla storia della cena con il cavaliere Michele, pagata da lei stessa: “La questione è stata un pochino strumentalizzata da Gianni, che ha spostato il discorso sulla parità dei sessi”. Ha poi voluto precisare che, per lei, “non è un problema dividere a metà le spese con un uomo”.

 

La verità sul suo problema all’udito e su Giorgio Manetti

E sul finale dell’intervista, dopo aver parlato della sua mancata maternità e del  suo problema di udito, dovuto a un tumore a cui ha seguito una chemio, una radio e un’incessante cura di antibiotici che hanno per l’appunto danneggiato questo senso e che non le permette oggi di sentire i toni bassi per cui è costretta talora a leggere il labiale,  ha anche rivolto un pensiero a Giorgio Manetti, storico ex di Gemma Galgani.

In pratica costui ha espresso un’opinione più che lusinghiera nei suoi confronti e lei oggi si sente di ammettere che le interesserebbe uscire con lui. Inoltre la Ricci ha anche voluto sostenere di ricordare la storia della Galgani con lui, confessando pure, tra le righe, di essersi molto appassionata al suo legame.

Queste le sue precise parole: “Io personalmente, fossi stata in Gemma avrei reagito diversamente e me la sarei vissuta” Ovviamente dichiarando ciò la dama si riferisce in particolar modo al quel famoso 4 settembre, giorno in cui la loro storia è finita  e sottolineando -perciò- “che non si è trovata d’accordo con le scelte prese dalla Galgani“.