Uomini e Donne, corsa al pronto soccorso: paura per protagonista del trono

Non è affatto un momento facile per l’ex giovanissimo tronista Joele Milan che- però- sui Social tende talora a ironizzare e a tranquillizzare i fan. E dopo aver iniziato a postare di meno nell’ultimo periodo, ecco che arriva la notizia di ” una visita” al pronto soccorso

Uomini e Donne, l’ex tronista Joele Milan si stacca per un po’ dai Social

Da un po’ di tempo avrete certamente notato che il giovanissimo ex tronista Joele Milan sia stranamente molto meno attivo sui Social, in particolare su Instagram. Il motivo? Ce lo ha spiegato chiaramente lui…

Volevo dirvi che non è un momento semplice, sto vivendo un momento particolare in famiglia, motivo per cui stavo pensando di staccare un po’”, aveva comunicato in tempi assai recenti il ragazzo che – però- alla fine non ha affatto per la drastica decisione di allontanarsi dal suo Profilo del tutto o di chiuderlo, seppur momentaneamente, ma semplicemente di essere meno presente a livello di pubblicazioni.

Ma ora, è tornato per dare una notizia ai suoi sostenitori che si sono immediatamente allarmanti nel venirla a sapere…

 

Dopo un inizio d’anno top, è finito al Pronto Soccorso!

In pratica Joele ci ha comunicato di essere dovuto andare necessariamente al Pronto Soccorso, senza però specificare per quale motivo e soprattutto se la persona che necessitava di cure fosse lui o un’altra.

Ciò è avvenuto dopo che se l’è spassata a Capodanno, non per nulla lui aveva commentato tramite le Stories come lo aveva trascorso con la frase “Iniziato l’anno al top”.

Ma dopo questa comunicazione lui non ha fatto più sapere nulla a riguardo e si è trincerato nuovamente nel silenzio.

Quel che è comunque chiaro, dal suo sfogo, dove sottolineava che non esiste il fatto che ci sia un solo medico disponibile in tutto il Pronto Soccorso, che non fosse da solo perché parlava al plurale, senza -però- specificare chi fossero le persone presenti con lui in quel momento.

Con molta probabilità non era lui a stare male…

Tuttavia c’è anche da dire che se lui è riuscito a creare un video e a pubblicarlo non poteva stare poi tanto male, ergo, ci viene da pensare che ad avere qualche problema sia qualcun altro male e che la situazione non fosse eccessivamente grave altrimenti lui non sarebbe stato in condizione di scrivere sui Social e la persona in difficoltà sarebbe già stata soccorsa, al di là della sua identità, per il famoso codice rosso.

Ora non resta che attendere qualche ora per saperne di più sperando che Joele voglia raccontarci che cosa sia veramente successo, magari tramite una Storia…