Il Paradiso delle Signore: svelato il segreto di Gloria Moreau

Il Paradiso Delle Signore, Gloria Moureau si è vista costretta ad abbandonare l’Italia e la famiglia. Adesso sembra che l’arcano relativo alla sua inspiegabile scelta stia per essere finalmente svelato…

Il Paradiso Delle Signore, il grande ritorno della capocommessa Gloria Monreau

Il Paradiso Delle Signore, la soap più seguita nei pomeriggi di Rai Uno, è ritornata a farci compagnia dopo la consueta pausa natalizia, e con lei sono ritornate e stanno anche per tornare tantissime novità e colpi di scena nella nuova stagione appena iniziata.

Tra di esse una particolarmente succulenta è costituita dal ritorno della capocommessa Gloria Moureau, che nelle scorse puntate aveva abbandonato il suo Paese per dei motivi che sono rimasti fino ad ora ignoti, e che pare appunto essere principalmente ritornata per la figlia.

Pare proprio che qualcosa, durante la sua assenza, l’abbia costretta a scendere a patti con il suo vero Io e con i suoi doveri di mamma nei confronti di Stefania.

Un personaggio avvolto da un alone di mistero: per quale motivo- a un certo punto- ha deciso di andarsene?

L’entrata in scena di Gloria è avvenuta nella quarta stagione ma pare che il personaggio nel suo insieme sia sempre stato avvolto da una sorta di “alone di mistero”, proprio a voler quasi testimoniare che la sua presenza fosse dovuta ad uno scopo preciso a fini di trama ma che tanto presto non sarebbe uscito allo scoperto.

L’unica persona con la quale ha avuto modo fin dall’inizio di aprirsi – sebbene in maniera molto molto graduale – fu il magazziniere Armando.

Ma in sintesi, ciò che tutti si domandano, fan della prima ora in primis, è che cosa fu a determinare la decisione di fuggire della donna? Per quale motivo aveva deciso di andarsene?

Le cause della sua fuga hanno le radici nel suo passato

Pare che, tra e possibili cause, la maggiormente accreditata sia legata al passato della donna, dove ebbe anche un’esperienza lavorativa come ostetrica che la pose innanzi a una terribile decisione: un parto complicato dove era pressoché impossibile salvare- come si suol dire-” capra e cavoli”, ovvero sia la madre che il nascituro.

Pertanto la donna aveva dovuto- per forza di cose- scegliere chi salvare, e considerato il bambino fosse troppo piccolo, scelse di salvare la madre.

Il fatto non piacque affatto al marito della donna che, acciecato dalla rabbia, non credette alle sue parole e la denunciò, mettendola quindi in una posizione indifendibile e ove l‘unica possibilità di salvarsi fu la fuga. Sarà stato veramente questo il motivo da farla scappare? Non ci resta che attendere le prossime puntate per scoprirlo…