Silvia Tortora età, cause morte, marito, figli, lavoro: addio all’amata giornalista

Figlia del compianto giornalista e conduttore televisivo di Portobello Enzo Tortora e moglie del noto attore francese Philippe Leroy, Silvia Tortora si è spenta in una clinica romana all’età di 59 anni. Lascia un marito e due figli. Le cause sulla sua morte sono ancora sconosciute…

E’ deceduta Silvia Tortola, figlia del compianto Enzo: aveva soltanto 59 anni

Conosciutissima nel panorama dello show business italiano per essere la figlia dello storico conduttore di Portobello Enzo Tortora, Silvia Tortora è stata una giornalista molto attiva sia per lo schermo che per la carta stampata.

Nata a Roma il14 novembre del 1962, la giornalista ha collaborato con storici programmi d’informazione italiani quali ad esempio Mixer, magistralmente condotto da Giovanni Minoli, e La Storia Siamo Noi, per i quali ha realizzato grandi e indimenticabili interviste.

Tra le sue collaborazioni ricordiamo anche quella con il settimanale Epoca e la pubblicazione di svariati libri tra i quali Cara Silvia, una raccolta lettere che il padre le scrisse dal carcere. Si sposò ed ebbe due figli con il noto attore francese Philippe Leroy.

Molto vicina al padre quando era in carcere: a lui ha dedicato un libro e il soggetto di un film

La donna inoltre, insieme alla sorella Gaia, anch’essa brava e assai apprezzata giornalista, è sempre stata per altro in prima linea nel corso del processo del padre Enzo, che lo vide inizialmente imputato, ma poi assolto, per associazione camorristica.

Vicenda che, oltre a vedere la sua narrazione all’interno del già citato libro Cara Silvia, dove la donna ha appunto raccolto le lettere che il padre le ha scritto dalla prigione, anche nel film, il cui soggetto è stato scritto da SilviaUn Uomo Perbene per la regia di Maurizio Zaccaro.

Il film- lo diciamo chiaramente- narra la vita del padre giornalista e la torbida vicenda che lo vide implicato.

Ancora sconosciute le cause della sua morte

Al momento -però- pare siano ancora sconosciute le cause della sua morte, che ha gettato nello sconforto più totale  sia il grande pubblico che gli addetti ai lavori. Possibili ulteriori dettagli si potranno conoscere a breve, -magari- nel corso di qualche servizio per il TG o tramite alcune dichiarazioni rilasciate alla Stampa da parte della famiglia.

Silvia stava per caso lottando da tempo  contro qualche brutta malattia oppure è rimasta vittima del perfido virus col quale il mondo sta facendo i conti da quasi due anni?