Il trucco WhatsApp per sapere se qualcuno sbircia il tuo account

WhatsApp, come salvaguardare i nostri dati e il nostro account oggigiorno. Esiste un modo per poter vedere se qualcuno ha in qualche modo avuto accesso ai nostri dati?

WhatsApp, attenzione a chi si infiltra nel nostro account!

WhatsApp, al pari di molti altri Social Network, che noi lo vogliamo o no, è al giorno d’oggi “un grande contenitore della nostra vita”. Forse alcuni di voi non ci crederanno visto che non si tratta di una sorta di diario virtuale con foto/selfie/post come Facebook, Instagram o Twitter, ma allo stesso modo lo è comunque, dal momento che contiene tutte le nostre conversazioni, anche le più segrete e riservate.

Indi per cui, in quanto tale, può benissimo capitare che qualche hacker fra i più scaltri, magari che con noi riserba qualche rancore per qualche motivo a noi oscuro, sia capace di infiltrarsi nel nostro account e fare un uso improprio dei nostri dati! Vediamo insieme come scoprirlo

Stiamo in all’erta e teniamo controllato maggiormente sia la chat che il telefonino in generale

La prima regola da seguire è quella di controllare sempre i messaggi, specialmente quelli che rimangono in fondo alla lista e che pertanto possono non far parte dei nostri contatti più stretti che sentiamo regolarmente, ma che talvolta possono riservare brutte soprese, quali conversazioni sospette che noi possiamo non aver mai intrapreso.

In secondo luogo  è bene controllare spesso il profilo: difatti è facile che qualcuno che intenda farci danno possa -magari- cambiare la fotografie o delle immagini della descrizione a nostro discapito.

Prestiamo poi maggiore attenzione anche ai messaggi che arrivano al di fuori di WhatsApp, possono essere delle comunicazioni che sta succedendo qualcosa di insolito, perché talvolta si può anche trattare di qualcuno che cerca di introdursi nei nostri dati.

Insomma, lo avete ormai capito: l’importante dunque stare all’erta e rimanere costantemente aggiornati sui movimenti.

L’importanza di controllare i nostri contatti e le Impostazioni della app

Altra cosa importantissima è quella di controllare sempre i nostri contatti: difatti ogni tanto potrebbe succedere di trovarne alcuni “fantasma” che -magari- abbiamo l’impressione di non conoscere. Che fare a questo punto? Eliminiamoli immediatamente, con la premura di averli prima segnalati e poi pure  bloccati.

Altra dritta è quella dunque di  tenere sempre pulito  il contenitore degli amici. Tenere infine sempre controllato, e se non lo abbiamo o non siamo avvezzi a farlo meglio prenderci l’abitudine, WhatsApp Web, dato che è un motore da cui possono cercare di agganciarsi al nostro account dei malintenzionati che possono rubarci in men che non si dica i nostri dati e carpire i nostri segreti.

Ergo, appena possibile, date sempre una bella sbirciatina alle Impostazioni dell’app, verificando il numero di dispositivi accesi e le sessioni attive.