Tinto Brass, la proposta (bollente) a Federica Pellegrini: cosa le ha chiesto

Federica Pellegrini musa ispiratrice di Tinto Brass? A quanto pare sì: quando era poco più una ragazzina fu avvicinata dal noto regista che la voleva in un suo film. Lo rivela un libro.

Federica Pellegrini, musa ispiratrice di Tinto Brass: lo rivela un libro

Tinto Brass ama stupire e ormai lo sappiamo tutti. Ma stavolta la notizia che lo riguarda ha – a dir poco- del clamoroso: pare infatti che molti anni fa abbia sognato di avere nel suo team, per una o più pellicole, per farle rivestire il ruolo di protagonista, una campionessa dello Sport italiano, in particolare del nuoto che ha da poco abbandonato a livello agonistico per l’immenso dispiacere dei suoi fan, davvero molto ma molto numerosi, e degli italiani in toto visto che è diventata -nel corso del tempo- una vera e propria icona del nostro Paese.

Stiamo ovviamente parlando della divina Federica Pellegrini, prontissima alle nozze con il suo allenatore Matteo Giunta con il quale ha scritto dei bei libri autobiografici di grande successo. E a proposito di libri, è proprio in uno di essi  che si è parlato del sogno del noto regista di film erotici

Per lui le ha il sorriso di chi è sessualmente appagata ma lei ha declinato l’offerta

In pratica Stefano Arcobelli  nel suo “Federica Pellegrini: vincere, vivere, sorprendere” ci ha svelato che lui la trovava una giovane donna molto interessante. Queste le esatte parole: “Se a diciotto anni Tinto Brass ti propone di fare un film, c’è da vacillare. «La Pellegrini è perfetta per un mio film: ha il sorriso di chi è sessualmente appagata». E lei declinando: «In molti me l’hanno detto che avrei avuto successo, e si sono dispiaciuti. Ma direi di no adesso anche a un film normale»”.

Tuttavia, se ha rinunciato a diventare attrice ha comunque trovato posto nel vasto universo televisivo visto che ora è molto richiesta come opinionista, per la verità, non solo sportiva, e di giudice. Splendida in tale esperienza è stata quella di Italia’s Got Talent.

Per gli italiani lei sarà per sempre “La Divina”

Ma chiaramente tutti quanti, nonostante lei sia ormai lanciatissima come personaggio mediatico a tuttotondo, molto richiesto anche per campagne pubblicitarie, la vogliono sempre e comunque vedere come quella grande campionessa che per tanti anni ci ha fatto sognare ad occhi aperti con le sue imprese degne di nota. Ha vinto alle ultime Olimpiadi e poco dopo, tra le lacrime, ci ha riferito del suo abbandono a livello agonistico, spezzandoci il cuore in mille pezzi. Ieri, oggi, domani, per sempre Federica ” La Divina”!