Regina Elisabetta, Natale amaro per lei: la figlia Anna non sta bene, le sue condizioni

E’ stato- indubbiamente- un Natale molto amaro per la Regina Elisabetta poiché il primo senza il suo amato consorte, il Principe Filippo. Grande assente poi la figlia Anna al noto pranzo di famiglia.

 

Regina Elisabetta, un Natale molto amaro per lei: il primo senza il suo Filippo

Le ricorrenze, le festività e soprattutto il Santo Natale possono essere per molti di noi momenti anche venati di tristezza e di autentica malinconia, soprattutto se sono scomparse di recente da questa terra persone per noi molto care. Lo sa bene anche la Regina Elisabetta che non ha più accanto il suo amato Filippo.

Lo ha anche voluto ricordare nel suo sentito discorso, che è molto piaciuto ai suoi sudditi:” Anche se il Natale è un momento di felicità e gioia per molti, può essere difficile per chi ha perso qualcuno. Soprattutto quest’anno, capisco anche io perché…  Ma ci sarà comunque la gioia del Natale e perché abbiamo comunque la possibilità di ricordare e perché “per quanto ci manchi, so che vorrebbe che ci godessimo il Natale”.

Questo è stato il sunto del suo discorso che ha registrato  al Castello di Windsor venerdì 23 dicembre. Vicino a lei una foto che la ritraeva in compagnia del marito.

Ad aggiungersi a questo dolore  vi è la mancata presenza della figlia Anna al pranzo di Natale

Ma ad aggiungersi a questo dolore, davvero immenso, c’è stata anche la mancata presenza al famoso pranzo di Natale, al quale la Regina tiene tantissimo, poiché è una vera amante delle tradizioni,  della figlia Anna che deve starsene in isolamento poiché il consorte è risultato positivo al Covid.

Questa non è la prima vola che i contagi arrivano fino a Corte: difatti a essere contagiati sono stati sia il compianto Principe Filippo che Carlo che è riuscito a guarire in breve tempo.

Insomma, come ha anche sottolineato la monarca, non è stato possibile nemmeno quest’anno trascorrere un Natale come si deve e ciò le ha procurato un’infinta tristezza.

A rallegrarle il cuore ci ha pensato il Principe Carlo con la sua Camilla

Ma a rallegrarle il cuore ci ha pensato l’amatissimo figlio Carlo, si mormora il suo prediletto, in compagnia della moglie Camilla che certamente piace di più alla Regina rispetto alla prima consorte, la compianta Lady D che era troppo moderna e ribelle per i suoi gusti. Ed è anche per questo motivo che non ha mai visto di buon occhio Meghan Markle e ha osteggiato in ogni modo possibile la sua presenza a Palazzo. Ma così facendo ha anche allontanato il nipote, il Principe Harry, che, avendola sposata, ed essendo pazzo di lei, quando lei ha deciso di andarsene, è stato costretto a seguirla.