Sophia Loren, dove abita oggi l’attrice: “la casa più bella del mondo”

Sophia Loren è stata ed è anche oggi una delle attrici italiane più acclamate al mondo. Non per nulla ha potuto contare su una lunga e florida carriera nel Cinema nostrano e pure internazionale. In tutta la sua vita ha vissuta all’interno di alcune case veramente “iconiche”, tra le quali quella più bella del mondo… L’avete mai vista?

Sophia Loren, una carriera costellata di successi

Sofia Costanza Brigida Villani Scicolone, in arte Sophia Loren, è nata a Roma il 20 settembre del 1934, ma ha trascorso la sua infanzia a Pozzuoli in provincia di Napoli. Si è affacciata al mondo dello spettacolo ancora da giovanissima, apparendo in alcuni fotoromanzi e recitando in piccole parti sul Grande Schermo.

Tuttavia la svolta per lei è avvenuta con l’incontro con Carlo Ponti, che ha ricoperto il ruolo di marito e manager: a lui la donna è rimasta  legata per buona parte della sua vita, sino alla scomparsa dell’uomo, avvenuta nel 2007. Dalla loro unione sono nati due figli.

Ecco Villa Sara, ovvero la casa più bella del mondo

Una volta ufficializzata la relazione, la coppia è andata a vivere dapprima in un appartamento di Palazzo Colonna, sito esattamente in via Teatro di Marcello, ma successivamente, per ben diciassette anni, dal 1960 al 1977, si è trasferita nella vecchia residenza dei marchesi Gabrieli “Villa Sara” a Marino, detta la casa più bella del mondo.

La proprietà è composta da due immobili autonomi divisi, all’interno di in un parco privato di 10 mila mq . E’ inoltre presente un loft di 500 mq. Meravigliosi poi sono gli affreschi e i mosaici, di ispirazione squisitamente classica, che si possono ammirare negli interni.

Una villa ben documentata dalla rivista Life

La sontuosa villa settecentesca è tutt’ora presente e ammirabile nella Capitale. Tra l’altro alla casa, situata bel Parco dell’ Appia Antica, è stato dedicato un ampio e assai dettagliato servizio da parte della prestigiosa rivista Life che divenne molto famoso praticamente ovunque.

Tuttavia la coppia nel 1977 a causa di alcuni problemi del marito con la finanza, fu costretta a lasciare la loro splendida dimora e a trasferirsi in un primo momento in California in una villa che fu poi venduta nel 2007 per nove milioni di dollari per poi prendere dimora a Ginevra, dove Carlo morì e dove la donna tutt’ora vive.