Rompicapo logico: muovi solo uno stecchino e risolvi l’operazione!

Un nuovissimo rompicapo logico per gli amanti della matematica è pronto! Nell’immagine qui sotto proposta va cambiata la posizione di un solo stecchino per risolvere l’enigma. Siete pronti a cimentarvi  in questa assai difficile impresa? Concentratevi, spremetevi le meningi e …lanciatevi in questa ardua impresa!

Un nuovo rompicapo per gli amanti della matematica sta spopolando in Rete: eccolo!

Amanti degli indovinelli, degli enigmi, ma anche -e soprattutto-della matematica, oggi vi proponiamo un nuovissimo rompicapo che sta letteralmente mettendo in crisi tantissimi appassionati del genere e divertendo- nel contempo- il vasto popolo del Web, in particolare dei Social.

La vedete questa immagine? Ebbene, in essa si cela, su un bello sfondo azzurro cielo, un enigma dal gusto squisitamente visivo e- per l’appunto- matematico. Siete pronti per cercare di risolverlo?

Or dunque, cari concorrenti, spremetevi le meningi e cercate la soluzione

Fate attenzione all’addizione proposta: per risolvere l’enigma dovrete spostare uno stecchino!

Per risolverlo bisogna fare solo una cosa, ma partiamo dal principio! In esso vediamo un’ operazione matematica apparentemente- e ciò deve essere ben sottolineato- assai elementare.

Tuttavia cerchiamo di osservare bene le cifre: esse sono costituite in modo particolare, come se fossero state materialmente costruite con degli stuzzicadenti.

Notiamo poi che l’operazione proposta, in questo caso un’addizione, presenta un risultato errato rispetto agli addendi.

Vi diamo  ora una sola indicazione alla quale dovrete necessariamente porre gran attenzione per tentare di risolvere l’enigma: in pratica  bisogna spostare solamente uno stecchino e posizionarlo in un altro punto!

Solo allora l’operazione proposta avrà un senso…

Ecco la soluzione di questo complicatissimo enigma: l’operazione da addizione diventa una sottrazione!

Non ci siete riusciti? Peccato, ma si trattava, seppur di una semplice “operazione” in ogni senso, di una cosa non facile, dal momento che la soluzione non andava cercata nel risultato, apparentemente errato, bensì tra gli addendi, anche se in questo caso chiamarli tali sarebbe scorretto, visto che apportando la modifica necessaria, al fine di risolvere l’enigma, si  finiva per trasformare completamente il tipo di operazione, da un’addizione a una sottrazione!

Ve lo spieghiamo meglio: lo stecchino che costituiva la barra verticale del + andava spostato sulla prima cifra, chiudendo dunque lo spazio superiore del 5 trasformandolo in un 9.

In questo caso l’addizione come appunto detto si trasforma in una sottrazione dando il risultato corretto, ovvero 9-7=2.

Ora non vi resta ora che condividerlo coi vostri amici e vedere se tra di voi si cela un genio della matematica, capace di risolvere il rompicapo al primo tentativo!