Charlene Di Monaco, la straziante richiesta | Sospetto choc per la Principessa di Monaco

Charlene Di Monaco, le sue condizioni di salute sia mentale che fisica, preoccupano ancora tantissimo. E ora arriva la straziante richiesta da parte della Principessa. I sudditi sono sotto choc!

Charlene Di Monaco, da donna iperattiva e sportiva all’ombra di se stessa: sembra spenta. La caduta della Principessa

Era una vera sportiva, una modella affermata e una donna piena di vita Charlene. Poi ha incontrato Alberto, si sono fidanzati e sposati ma quel giorno, quello del matrimonio, non era felice.

Nelle foto appartenenti al loro album di nozze non si è vista una sposa radiosa e al settimo cielo: aveva appena sposato un Principe, indossava uno splendido abito bianco ed era entrata a far parte della Famiglia Grimaldi.

E’ diventata mamma di due splendidi gemelli, che sono ancora piuttosto piccini, ma piano piano si è spenta, diventando un’ombra di se stessa. E’ questo il sunto del pensiero di molte sue amiche che, pur volendo rimanere nell’anonimato, hanno rilasciato per svariate testate giornalistiche.

Inoltre molte hanno anche sottolineato quanto lei fosse realmente insofferente alla vita di Palazzo, nonché alle troppo rigide etichette di corte. E così, inevitabilmente, si è iniziato a paragonarla alla mitica Lady D e a definirla ” la Principessa triste”.

Un viaggio lungo in Sudafrica e dopo che è tornata a casa è stata spedita in Svizzera, in una clinica: i sudditi sono preoccupati per lei!

E poi eccola partire per il suo amato Sudafrica, la sua terra natale, nella tarda primavera per motivi umanitari dove c’è rimasta fino ad ottobre perché, a causa di gravi problemi di salute, non è stata in grado di salire su un aereo che l’avrebbe portata a casa, dal suo Alberto e dalle sue creature.

Lui ha cercato in tutti i modi possibili e immaginabili di salvare il loro matrimonio dalle maldicenze e in estate ha pure portato i loro bambini a trovare la loro mamma che, come è normale e giusto che sia, mancava loro tantissimo.

E quando è finalmente tornata, ecco che è stata spedita in Svizzera, in una clinica esclusiva, per farsi curare come si deve e riprendere le forze.

In effetti ultimamente la Principessa è apparsa molto stanca, provata e assai dimagrita e le immagini che la raffiguravano in tale maniera, diventate in men che non si dica virali, hanno preoccupato- e non poco- i sudditi.

Arriva la richiesta agghiacciante al marito:  non è in grado di svolgere a pieno il suo ruolo genitoriale

Ma ora arriva una notizia che è ancora più dura da sopportare: pare infatti che Charlene stia ancora molto male e che la sua dipendenza da psicofarmaci, che è quasi una certezza che nemmeno il suo celebre consorte riuscirebbe più a nascondere, stia diventando sempre più forte e violenta.

Rendendosi conto che non è in grado, visto il suo stato di salute così precario, di svolgere bene il suo ruolo di madre, avrebbe fatto un’ accorata richiesta al marito, ovvero quella di garantire a loro una presenza femminile costante che è fondamentale per la loro crescita.

E così l’uomo ha chiesto nuovamente alle sorelle Caroline e Stephanie di aiutarlo in tale direzione. E le due, a quanto pare, sono felicissime di stare molto tempo in compagnia dei nipotini che letteralmente adorano e che dal canto loro sono anche contente di non avere la cognata tra i piedi, visto che a quanto pare, ci sia anche il loro zampino, dietro alla crisi della donna.