Storie Instagram, come guardarle di nascosto

Come ben sappiamo, le storie Instagram durano solo 24 ore e in quel frangente temporale chi le pubblica può anche essere messo al corrente di chi le ha visualizzate. Il problema sorge quando ce ne sono alcune che vorremmo visualizzare ma senza far sapere all’utente in questione che l’abbiamo fatto. In breve, come mantenere l’anonimato?

Instagram, che successo le storie, peccato che quando le visualizziamo veniamo…beccati!

Instagram, come del resto anche Facebook e molti altri Social Network al giorno d’oggi, ha anch’esso l’opzione “storie”, ovvero delle fotografie o del video brevi che possono essere online per solo 24 ore.

Il problema, che può essere considerato tale oppure non a seconda- chiaramente- dei punti di vista, è che qualora si visualizzino l’utente che le ha messe può immediatamente constatare chi le ha osservate. Insomma, se vogliamo sbirciare non possiamo evitare di essere notati in veste di curiosoni. E ora la domanda sorge dunque spontanea: è possibile dare una bella sbirciatina alle storie senza essere “beccati”?

Ecco i primi due consigli per mantenere l’anonimato

Il problema può essere risolto tramite ben due opzioni: prima di tutto è possibile utilizzare dei siti o delle app che si occupano proprio di questo, ovvero mascherare gli accessi. Le possiamo trovare con una certa facilità in Rete.

Se -invece- la nostra intenzione è avvalercene senza scaricare nulla, la soluzione è quella di visualizzare le anteprime, cioè quando le storie degli utenti si trovano a metà pagina, in modo tale da vedere la prima storia.

Ultimi assai efficaci trucchetti

Ma un altro trucco più efficace è quello di visualizzare le storie dell’utente prima di quello che ha pubblicato le storie che vi interessano. Come? Vi basterà tenerle bloccate con un dito e poi skippare lentamente verso destra. In questo modo sarete in grado di vedere l’anteprima della storia successiva ma senza farlo sapere ad alcuno!

Un altro modo ma un po’ più rischioso è quello di aspettare la scadenza della storia stessa: quando saranno passate quasi 24 ore dalla pubblicazione, visualizzatele!

L’ultimo trucchetto che vi vogliamo svelare è quello di visualizzare la storia dell’utente che vi interessa e poi bloccarlo per 24 ore: in tala maniera non risulterà il vostro profilo in quello degli utenti che hanno visualizzato la storia.