La Prova del Cuoco incidente per protagonista | Operazione d’urgenza | Come sta

La Prova del Cuoco, brutto incidente per uno dei suoi indiscussi protagonisti. Paura per l’ex conduttrice Elisa Isoardi. Ecco che cosa è successo e come sta oggi lo chef.

 

La Prova del Cuoco, grande paura per Elisa Isoardi: grave incidente per un suo chef

Grande, grandissima paura per La Prova del Cuoco e per Elisa Isoardi, una delle sue conduttrici. Ricordiamo- infatti- che colei che ha iniziato il percorso di questa eccellente trasmissione, punta di diamante per tanti anni di Mamma Rai, è stata Antonella Clerici, che ha rivestito il ruolo pure di autrice insieme ad altri, ma che per un certo periodo è stata messa in stand by perché in attesa di Maelle.

Poi è nata una vera e propria diatriba tra i fan di Antonellina e di Elisa che si sono suddivise la conduzione, o meglio contesa, per lungo tempo. Oggi la Clerici è al timone di E’ sempre Mezzogiorno, oltre che della nuova edizione di The Voice of Italy, mentre la Isoardi, dopo l’esperienza di naufraga all’ Isola dei famosi e di concorrente a Ballando con le stelle, sarebbe pronta per una grande ritorno in Tv, magari, come si mormora da qualche giorno, a fianco di Amadeus per la conduzione di una serata del Festival di Sanremo.

Ma ora a oscurare il suo cuore e i fan della trasmissione è una notizia molto triste che riguarda un suo capo saldo, un noto chef. Che cosa  è successo?

 

Natale Giunta si mostra così sui Social: necessario per lui intervenire chirurgicamente

 Natale Giunta ha annunciato con una foto, dove è apparso assolutamente irriconoscibile,  con svariati cerotti, decisamente vistosi, che li coprivano la parte alta del viso e un collare. L’espressione dolorante e provata.

Ma che cosa gli è capitato? In pratica è caduto dal monopattino e la caduta gli ha provocato lesioni piuttosto gravi, per la verità non solo sul viso ma un po’ in tutto il corpo. E vista la gravità è stato operato pure con una certa urgenza.

L’incidente ha avuto luogo nella sua città, la splendida Palermo, vicino alla famosa Piazza Politeama.

A seguito di ciò l’uomo ha voluto denunciare pubblicamente, con un lungo post sui Social, lo stato di grave incuria in cui versa il manto stradale nelle zone del centro.

Ha denunciato pubblicamente la sua Palermo

“Una città che invita i propri cittadini al green, una città che lancia i monopattini come un cambiamento educativo nella mobilità. Una città che fa rischiare la vita con tutte le buche che ci sono in giro. Grazie per come gestite le strade, le buche. Un naso rotto, punti in testa e traumi ovunque. Ringrazio quelle persone che venerdì sera mi hanno soccorso a Piazza Sturzo, ricordo solo che avevano le loro mani piene di sangue senza conoscermi. Ringrazio Il pronto soccorso del Civico, ringrazio Dario Palazzolo per avermi operato”, questo il suo messaggio che è diventato in men che non si dica virale.