Benedetta Rossi quasi in lacrime su Instagram, arriva l’annuncio: è successo di tutto

Benedetta Rossi, ovvero la foodblogger più amata dagli italiani, è furiosa: ancora una volta hanno usato la sua immagine per rubare soldi ad alcuni suoi fan. Tutta la sua rabbia è nelle Stories di Instagram.

Benedetta Rossi, fa un triste annuncio ai fan: tutta la sua rabbia è nelle Stories

Benedetta Rossi è indubbiamente la foodblogger più amata dagli italiani che non solo adorano- a dir poco- seguirla in Tv e leggere i suoi libri che in men che non si dica, come l’ultimo, fresco fresco di stampa, raggiungono le classifiche dei più letti e scaricati, ma che amano pure mantenere un filo costante con lei sui Social dove è decisamente attiva sia con post che con Storie.

Ed è proprio qui che la donna ha fatto una comunicazione molto dolorosa ai suoi numerosissimi utenti: ancora una volta qualcuno ha usato la sua immagine per estorcere tanto denaro ad alcune persone. Tutta la sua rabbia è  letteralmente esplosa!

Nuova truffa: usano la sua immagine per estorcere dati e soldi!

In pratica dei veri delinquenti hanno preso una sua foto e con un abile fotoritocco hanno simulato il gesto, da parte della donna, di bere da alcune fialette un contenuto indefinito. Si tratterebbe di alcune medicine volte a far dimagrire.

Inoltre i bontemponi hanno voluto pure fare credere che siano utilizzate abitualmente dalla stessa per mantenersi in forma e perdere peso.

L’immagine che la Rossi ha mostrato su Instagram, tramite una storia, è apparsa svariate volte in Rete ma fino a quando dei suoi sostenitori, alcuni dei quali c’erano pure cascati in questo terribile inganno, dando i propri dati e pagando una bella cifra per ottenere il prodotto.

Ma possibile, come ha candidamente fatto capire Benedetta, che se queste persone sono sue fan e che pertanto dovrebbero seguirla pure virtualmente, non abbiano letto quando lei invitava tutti quanti a stare attenti alle varie truffe?

L’hanno -forse- mai vista pubblicizzare sui sui canali ufficiali questi prodotti?

Non è la prima volta che capita: la Rossi è nel mirino di un gruppo di delinquenti oltre che di alcuni leoni da tastiera

Sempre più basita, sconvolta e arrabbiata la Rossi ha invitato non solo alla cautela ma anche a segnalare immediatamente quando si vedono cose di questo tipo in giro. Chiaramente questo è uno dei tristi risvolti della notorietà, ovvero il fatto che alcuni truffatori, sapendo che lei sia un personaggio molto amato, pensino di sfruttarla, a sua insaputa, per le loro nefandezze.

Tra l’altro questa non è- in realtà- la prima volta che  la cuoca viene presa di mira in tale direzione: non si vendevano fiale ma il modus operando era praticamente lo stesso!

Insomma, pare che lei sia proprio presa di mira da un gruppo di delinquenti oltre che dai terribili leoni da tastiera che non perdono mai l’occasione di offenderla, soprattutto per la sua fisicità.