Barbara Palombelli, look piccante a Stasera Italia: la scollatura è da urlo

Barbara Palombelli elegante e con una super scollatura a Stasera Italia. La presentatrice ha sfoggiato un dress che ha messo in risalto il suo decolleté.

La scollatura da capogiro

La giornalista ama mostrarsi con un look elegante ma allo stesso tempo audace. Nella puntata di Stasera Italia, andata in onda ieri, durante la quale si sono trattati temi politici e d’attualità con la presenza di tanti ospiti, tra questo Matteo Salvini, Barbara Palombelli non ha rinunciato alla femminilità.

La conduttrice, che dal 2013 è al timone anche di Forum, ha sfoggiato un abito nero in seta, caratterizzato da una scollatura vertiginosa, abbellito da inserti in pizzo sul davanti. A dare un tocco di colore, gli orecchini arancioni dai pendenti bianchi.

Lo stile di Barbara Palombelli

Lo stile della giornalista spazia dalla sobrietà con abiti più incollati a look più audaci, quando non disdegna le scollature che mettono in risalto il suo decolleté. Circa nove mesi fa l’abbiamo vista al Festival di Sanremo, dove è stata ospite e dove ha sfoggiato outfit eleganti, come i tailleur monocromatici, una tendenza che sta prendendo piede negli ultimi tempi.

Nata a Roma 68 anni fa Barbara Palombelli si è dedicata agli studi umanistici studiando Lettere all’Università e presentando una tesi in Antropologia culturale. Sposata con Francesco Rutelli, la conduttrice di Mediaset ha alle spalle una lunga carriera nel giornalismo, con collaborazioni con grandi testate italiane. E’ stata vicecaporedattore di Panorama.

L’ intervento sul dibattito su Roma Nord

Recentemente Barbara Palombelli è intervenuta sulle sorprendenti dichiarazioni rilasciate da Pietro Castellito su Roma Nord. Il giovane attore, figlio di Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini, ha scatenato alcune polemiche per aver paragonato una delle zone più benestanti di Roma al Vietnam. La giornalista romana, che vive da sempre in questa zona della Capitale, dove è anche cresciuta, non si è trattenuta nel dire come la pensa:

“Sono cresciuta a Roma Nord. Confesso: nata a via Bertoloni, poi viale Tiziano. I miei figli sono cresciuti in Prati: ottime scuole, private e pubbliche, meravigliosi giardini pubblici (Villa Glori, Villa Balestra, Villa Borghese, Mole Adriana)” – ha scritto su Facebook – “Io penso che il Vietnam sia un’altra cosa: una guerra terribile, un’infinità di vittime, una tragedia che resterà nella storia. Se uno dei nostri migliori attori giovani fa questa confusione, stiamo messi maluccio”.

Impostazioni privacy