Sonia Bruganelli, la moglie di Bonolis colpita da un doloroso lutto

Mentre il marito, il carismatico Paolo Bonolis, sta per festeggiare un gran ritorno, per il 2022, con un bel raddoppio, su Canale 5, sua moglie, la bellissima Sonia Bruganelli, opinionista dell’ attuale edizione del GfVip, sta soffrendo moltissimo a causa di un lutto. Il suo messaggio di cordoglio è sui Social…

Sonia Bruganelli in lutto per la scomparsa di un caro amico

E’ bella, bellissima Sonia Bruganelli, la seconda moglie del mattatore televisivo Paolo Bonolis che sta rallegrandosi,  e non poco, per lo splendido raddoppio a livello di programmazione con il suo amatissimo Avanti un altro! che avrà luogo su Canale 5 a partire dal 2022, ormai alla porte.

Chiacchieratissima oltre che per il suo consorte, lo è anche per via di alcuni sui scatti, in alcuni casi selfie, postati sui Social dove mette in chiara luce il suo immenso amore per il glamour e per il lusso, in tutte le sue numerose e pure più disparate sfumature.

Ma ora sul seguitissimo profilo ufficiale Instagram, da lei stessa sapientemente gestito, il post appena pubblicato è di tutt’altro genere e tono: è -infatti- un messaggio dolcissimo e -nel contempo- tristissimo per un caro amico appena scomparso

“Da oggi papà avrai un amico in più”, è morto il dottor Laser, il commovente ricordo della signora Bonolis sui Social

” Da oggi papà avrai un amico in più. A noi qui giù lui mancherà tanto # doctor Laser per gli altri, per noi FRANCESCO”, questo il suo messaggio corredato da uno splendido scatto a colori, ma comunque vintage, che ritrae la donna ancora bambina accanto al celebre medico, appena scomparso, assolutamente molto famoso presso gli addetti ai lavori e nel vasto mondo dello Spettacolo.

Era stato molto amico del papà di Sonia che è scomparso da tempo, una decina di anni prima, come ha puntualizzato immediatamente uno degli utenti che si è unito in men che non si dica, insieme a tanti altri al cordoglio della signora Bonolis.

Ecco chi è stato i dottor Laser

Ma chi si nasconde dietro il nomignolo di dottor Laser, datogli per via di un suo metodo innovativo a livello di operazione a lui stesso brevettato? Il rinomato  professor Pier Francesco Parra  che è stato per tantissimi anni il medico dei tennisti.  Ha lavorato anche nel basket, nella pallavolo e con la Juventus.  Ed è per questo motivo che in men che non si dica il mondo dello Sport si è stretto in un unico grande cordoglio.